Come pulire efficacemente il materasso, consigli e rimedi casalinghi per le macchie

La pulizia dei materassi può essere difficile e complicata, soprattutto quando le macchie di sudore o di altro sporco, penetrano rapidamente nel tessuto. In questo articolo vediamo alcuni consigli e rimedi casalinghi efficaci.

Nel materasso ci sono più animali e sporcizia di quanto si possa vedere a prima vista. Milioni di acari della polvere domestica vivono lì e si moltiplicano.

Di solito sudiamo un po’ quando dormiamo. Questo sudore passa attraverso il lenzuolo sul materasso. Inoltre, peli e capelli entrano nel letto.

Il materasso andrebbe pulito regolarmente almeno una volta al mese.

Come pulire efficacemente il materasso, consigli e rimedi casalinghi per le macchie

Molte persone soffrono di una “allergia alla polvere domestica”; in questo caso gli allergeni effettivi provengono dagli acari. Ma questi animaletti si possono combattere.

Ecco alcuni consigli adatti per eliminare la polvere e scongiurare le allergie.

Per rimuovere lo sporco grossolano, spazzoliamo il materasso una volta al mese e aspiriamolo con una aspirapolvere.

Possiamo anche usare il rimedio domestico del bicarbonato di sodio due o tre volte l’anno. Stendiamo la polvere sul materasso e lasciamola in posa per circa cinque ore. Quindi aspiriamo semplicemente con un aspirapolvere. In questo modo le macchie di sudore saranno rimosse efficacemente.

Le macchie fresche devono essere rimosse immediatamente. Se mischiamo acqua e bicarbonato di sodio, possiamo preparare una pasta concentrata che ci servirà a pulire le macchie efficacemente.

In entrambi i casi, dovremmo lasciare il bicarbonato di sodio sulla macchia per circa 30 minuti prima di spazzarlo via.

Come pulire le macchie ostinate

Come pulire efficacemente il materasso ed eliminare anche le macchie ostinate.

Il coprimaterasso può essere lavato in lavatrice a 60 gradi, è sufficiente per uccidere germi, acari e batteri.

Invece del detersivo è consigliabile mettere due cucchiai di essenza di aceto nel bucato. Questo è meglio per l’ambiente e porta allo stesso risultato. Anche gli ammorbidenti non sono necessari.

Per alcune macchie sono molto adatti anche acido citrico e sale. Questi rimedi sono il top contro le seguenti macchie:

  • macchie di urina;
  • macchie di sangue;
  • muffa.

Dovremmo prima cospargere di sale le macchie secche e strofinarle. Poi ci mettiamo sopra qualche goccia di succo di limone. Dopo un’ora, possiamo spazzolare via la macchia e risciacquare con acqua. A seconda delle dimensioni e dell’intensità, potrebbe essere necessario ripetere questa operazione una o due volte.

Un ultimo consiglio: per evitare la formazione di muffe, arieggiare e girare regolarmente il materasso.

Lettura consigliata 

Come togliere le macchie gialle da biancheria, tessuti bianchi e materasso

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te