Come preparare la crema di caffè all’acqua in poche semplici mosse

Come preparare la crema di caffè all’acqua in poche semplici mosse. Ecco cosa fare.

Appetitosa da leccarsi i baffi, la crema di caffè è tra bontà più in voga dell’estate. Una piccola porzione di golosità che accontenta grandi e piccini. In circolazione sono molteplici le ricette e le varietà di gusto ma anche le tipologie di caffè scelto per la preparazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Nella preparazione classica della crema di caffè, all’ingrediente principale, il caffè appunto, vengono aggiunti zucchero e panna fresca. Quest’oggi, invece, vi mostriamo come preparare la crema di caffè all’acqua in poche semplici mosse e creare una versione decisamente più leggera, senza perdere il gusto di un dessert sfizioso e fresco.

L’acqua renderà il composto spumoso e farà risaltare l’aroma del caffè, addolcito normalmente dalla morbidezza della panna.

Come preparare la crema di caffè all’acqua in poche semplici mosse. La ricetta

Realizzare la crema è facile e veloce perché basteranno veramente cinque minuti  del vostro tempo. Vediamo insieme la ricetta per due persone:

  • 80 g di caffè solubile
  • 250 ml di acqua fredda
  • 200 g di zucchero
  • 2 biscotti al cacao
  • frullatore

Ecco come  procedere alla preparazione della crema di caffè all’acqua e alla creazione del dessert

In una ciotola, versate l’acqua fredda e aggiungete il caffè solubile e lo zucchero e con l’ausilio di un frullatore mescolate bene il composto per circa sette, dieci minuti. La crema prenderà forma pian piano diventando sempre più densa e cremosa.

A completare la ricetta i biscotti al cacao. Sbriciolate un biscotto al cacao in un bicchiere. Stesso procedimento per l’altro biscotto. Versate la crema di caffè all’acqua nei bicchieri. Praticamente, in pochi minuti avrete a disposizione un dessert da poter servire velocemente.

Consigli

Per decorare la composizione di crema e biscotti aggiungete qualche goccia di cioccolato fondente, oppure spolverate i bicchieri con un velo di cacao amaro. Per il caffè, invece, vi consigliamo di non utilizzare quello della Moka, risulta troppo liquido per ottenere l’effetto “crema”.

Conservazione

La crema di caffè all’acqua può essere conservata tranquillamente in freezer e tirata fuori giusto due minuti prima di servirla.

Se “Come preparare la crema di caffè all’acqua in poche semplici mosse” vi è stato utile, vi consigliamo anche “Tiramisù alla Nutella in bicchiere, ecco come prepararlo in poche mosse”.

 

 

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te