Come prelevare soldi dagli sportelli bancomat evitando con questi preziosi consigli gli scanner e i tentativi di truffa di ogni tipo

Quando serve il denaro contante, per un cliente bancario o postale, basta la carta bancomat e il codice PIN per prelevare denaro dallo sportello ATM. Con la possibilità di prelevare cash anche da sportelli di banche che sono diverse da quella dove il conto corrente è stato aperto.

Pur tuttavia, quando ci sono di mezzo i soldi occorre sempre fare molta attenzione. Anche allo sportello bancomat che spesso è un luogo dove si mettono a segno delle truffe di ogni tipo. Cosa che avviene in prevalenza quando la banca è chiusa e lo sportello automatico, di conseguenza, non è sorvegliato. Vediamo allora di fornire alcuni consigli utili per prelevare denaro con la carta bancomat. Per farlo sempre in tutta sicurezza.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Come prelevare soldi dagli sportelli bancomat evitando con questi preziosi consigli gli scanner e i tentativi di truffa di ogni tipo

Al riguardo, prima di tutto, c’è da dire che non tutti gli sportelli ATM sono uguali. In quanto sono tendenzialmente e decisamente più sicuri quelli cosiddetti a stanza singola. Ovverosia, gli sportelli automatici ai quali si accede proprio dopo l’identificazione strisciando la carta bancomat. In questo modo, tra l’altro, si può operare sempre lontani da occhi indiscreti.

Detto questo, su come prelevare soldi dagli sportelli bancomat c’è anche da dire che occorre sempre verificare che nella fessura di inserimento della carta non siano presenti, per esempio, delle macchie di colla e/o dei rialzi sospetti. In tal caso, infatti, potrebbe essere stato posizionato uno scanner.

Massima attenzione, inoltre, pure al tastierino numerico dove potrebbero esserci piazzate delle videocamere nascoste. In più, se lo sportello ATM non solo non eroga il denaro, ma non restituisce nemmeno la carta, allora è meglio bloccarla subito con una telefonata.

Quali sono i giorni della settimana potenzialmente più rischiosi per prelevare denaro contante dallo sportello ATM

In linea di massima, chi deve prelevare denaro contante non dovrebbe mai farlo a partire dal venerdì pomeriggio, dopo la chiusura delle banche, e fino al lunedì mattina. Questi sono infatti i giorni e gli orari più critici. Quelli in corrispondenza dei quali i ladri del bancomat pianificano le truffe.

In quanto fanno leva sul fatto che per due giorni gli istituti di credito saranno chiusi. Infine, si raccomanda sempre, prima di prelevare denaro dallo sportello ATM, di verificare che non ci siano delle persone sospette che si aggirano nei dintorni della banca con un fare potenzialmente losco.

Lettura consigliata

Dove e come pagare in contanti gli acquisti online senza carta di credito o bancomat e anche senza contrassegno

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te