Come eliminare semplicemente i cattivi odori in auto con questi facili rimedi naturali

Ci siamo mai chiesti quanta parte della nostra vita trascorriamo in macchina? È uno degli ambienti che frequentiamo di più sin dalla nascita. La usiamo per gran parte dei nostri spostamenti, è il simbolo di uno dei passaggi chiave della nostra vita. Da minorenne a maggiorenne, il sogno di qualsiasi diciottenne che non vedo l’ora di poter mettere le mani sul volante. I bambini ne sono affascinati, gli anziani sono terribilmente tristi quando arriva il momento in cui non possono più guidare.

La nostra auto è parte del quotidiano, qualcuno la coccola, altri le parlano. Alcuni la tengono come un oracolo, come Renato Pozzetto nel film “Zucchero, Miele e Peperoncino”. Senza arrivare a quegli eccessi, però, il problema della pulizia e degli odori è comune a tutti noi.

Quelli più fastidiosi sono indubbiamente quelli di acqua e latte. A chi non è mai capitato di che uno di questi due alimenti cadesse sui tappetini o sui sedili? Magari per aver messo non correttamente le borse della spesa, oppure semplicemente per essersi scordati i finestrini abbassati durante un temporale.

Come eliminare semplicemente i cattivi odori in auto con questi facili rimedi naturali

Se uno di questi inconvenienti capita nelle stagioni calde, sarà più facile rimediare, per via della maggior facilità nell’asciugatura. Più complicato se dovesse capitare in autunno o in inverno, ma non disperiamo. Il primo rimedio suggerito è quello pulire la macchia con un composto di acqua, bicarbonato e sapone di Marsiglia.

Una volta fatta questa procedura, possiamo passare con un panno asciutto e, successivamente, asciugare con il phon. Al termine, spargiamo a secco del bicarbonato, che lasceremo agire per qualche ora. Meglio fare questa operazione durante la notte. Questo comunissimo prodotto assorbe gli odori e disinfetta. Al mattino sarà sufficiente spazzolare e passare con un panno asciutto per vedere risolto il problema.

Se vogliamo una pulizia più aggressiva, possiamo sostituire il composto di bicarbonato con l’ammoniaca oppure l’aceto. Se invece volessimo un rimedio ancor più naturale, potremmo tagliare in due un limone e strofinarlo sopra la macchia. In tutti i casi, è comunque consigliabile asciugare bene la superficie trattata e spargervi sopra il bicarbonato in polvere. Questa procedura eliminerà l’odore se utilizzata su tessuto asciutto.

Poi, possiamo procedere alla creazione di profumi naturali che possono allietare l’abitacolo della nostra auto. Possiamo utilizzare gli stessi sacchetti che mettiamo in cassetti e armadi. Potremmo riempirli con fiori di lavanda essiccata, bucce di arancio spolverate di cannella. Possiamo usare i fondi di caffè, le foglie di tè o di rosmarino. Oppure profumi più intensi come quelli delle foglie di alloro e delle essenze di vaniglia versate sopra dei batuffoli di cotone.

Ecco, dunque, come eliminare semplicemente i cattivi odori in auto con questi facili rimedi naturali, che ci permetteranno di aver sempre un abitacolo profumato e accogliente. Ideale per viaggi di media o lunga durata, senza l’utilizzo di sostanze nocive o inquinanti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te