Come cucinare la carne congelata senza correre rischi

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Capita a tutti, di dover mettere nel congelatore la carne appena comprata, per poterla conservare al meglio, senza farla rovinare.
Spesso però, si dimentica di tirarla fuori in tempo dal congelatore e di ritardare, ad esempio, la cena. Niente ansia, la carne si può cucinare anche congelata!

La carne congelata, può essere cotta anche senza scongelarla ed essere comunque buona. Addirittura non riduce il suo volume, come accade quando viene scongelata e può essere cotta ad alte temperature, senza che l’interno venga cotto eccessivamente.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ora spieghiamo come cucinare la carne congelata senza correre rischi.

Quando si mette la carne a congelare, bisogna ricordare di utilizzare un metodo che consentirà di cuocerla in padella ancora congelata.
Bisogna avvolgere ogni fettina o pezzo di carne, nella pellicola trasparente, oppure lasciare libero uno scompartimento del congelatore e mettere all’interno le fettine senza involucro, in modo tale da evitare la formazione di ghiaccio. Ciò, farà avere alla carne un ottimo sapore durante la cottura, il suo volume rimarrà inalterato e verrà cotta sia dentro che fuori nel modo migliore.

Ecco come cucinare la carne congelata senza correre rischi mettendola in padella

Prendere una padella e versare un bel po’ di olio di semi vari. Lasciarlo scaldare e inserire le fettine (bistecche)  di carne. Con il metodo di congelamento sopra consigliato, si eviterà la formazione del ghiaccio che a contatto con l’olio bollente, potrebbe incendiare la cucina.
L’olio versato in gran quantità nella padella permette di far scongelare la carne e farla cuocere perfettamente.
Durante la cottura, la carne va girata, così che possa cuocere bene  ovunque, senza bruciarsi o rimanere cruda.
La fiamma deve essere alta, in modo tale che la carne scongeli subito nell’olio e venga cotta nel minor tempo possibile.
La cottura delle bistecche potrà essere accompagnata da prezzemolo e aglio. Questi ingredienti dovranno cuocere in una padella a parte e quando la carne sarà quasi cotta, verrà tolta dalla padella e terminerà la cottura nel trito di prezzemolo e aglio.

Qualsiasi tipo di carne potrà essere cotta in questo modo.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te