Come arredare una camera da letto spendendo pochissimo. Ecco alcuni consigli con cui creare una zona notte comoda e funzionale.

Arredare una camera da letto spesso comporta una spesa notevole. Tra armadi, letto, comodini ed accessori vari, le cifre da considerare non sono certamente di poco conto. In questi casi la tendenza è quella di aspettare l’offerta giusta, magari presso le famose catene di arredamento presenti in ogni città. Così, tra un letto acquistato online, un armadio di seconda mano e qualche comodino preso in offerta, si crea un mix di oggetti dallo stile discutibile. Per non parlare poi della qualità! In poco tempo vedremo il nostro arredamento in truciolato cedere, rompersi o sgretolarsi inesorabilmente.

In realtà, con alcuni semplici accorgimenti, è possibile trovare soluzioni che non faranno alleggerire troppo il portafogli. La cosa più importante sta nell’essere creativi e, a volte, nel saper osare. Spesso ciò che serve per arredare una camera da letto è già presente nelle nostre case.

Alcuni suggerimenti per non spendere nulla riutilizzando materiali già presenti in casa o in cantina

Innanzitutto, perché il risultato finale sia vincente, è bene predisporre la camera nel modo giusto. Una buona pulizia generale, una tinteggiata se necessaria, faranno sì che, una vita arredata, la stanza appaia come nuova e che le scelte non sembrino “un ripiego”.

Per creare la struttura del letto un’ottima idea potrebbe essere quella di unire dei pallet o bancali. Questi oggetti sono estremamente facili da trovare anche senza doverli acquistare. Basta cercare nei posti giusti! Una volta uniti i pallet e creata la struttura, qualora questa fosse più grande del materasso, la parte eccedente può essere coperta con pannelli di legno. Esteticamente questo farà la differenza. La testata del letto può essere sostituita dagli stessi pallet, da legno di riciclo (ad esempio una vecchia porta) o anche dipinta con una vernice colorata. L’effetto finale sarà sorprendente.

L’armadio di solito, insieme al letto, è il mobile per cui si spende di più. Con la scelta giusta, al contrario, costituirà il risparmio principale. Un armadio può benissimo essere sostituito da uno stand appendiabiti.  Non sarà necessario acquistarne uno. Una scala in legno fissata alla parete, una mensola con dei ganci in cui inserire le grucce o un semplice bastone sospeso e fissato al tetto della stanza. Sono tutte ottime idee che oltre ad un notevole risparmio, daranno anche un tocco di originalità e leggerezza alla stanza.

Per i comodini, infine, ecco qualche idea originale da cui trarre ispirazione.

Consigliati per te