C’è una notizia importante, è un buon momento per cambiare auto con il rifinanziamento dell’Ecobonus 2021

Nella nostra quotidianità i mezzi di trasporto sono ormai essenziali. Si usano tram, bus, metro, treni, aerei e così via. In questi anni c’è stato anche un incremento delle vendite di biciclette e monopattini. L’automobile, però, resta il mezzo più usato. Oltre dalla necessità, si è spinti a comprarla magari perché il modello è attraente oppure è un pezzo da collezione. C’è una notizia importante, è un buon momento per cambiare auto con il rifinanziamento dell’Ecobonus 2021. Il Fondo Ecobonus per l’acquisto di auto a basse emissioni è stato rifinanziato con 100 milioni di euro. Chi decide, quindi, di acquistare un veicolo nuovo o usato ed approfittarne ha tempo fino a dicembre 2021. Vediamo i dettagli.

  • Per le auto con emissioni comprese tra 0 e 20 g/km di CO2 il contributo messo a disposizione per l’acquisto dovrebbe essere pari a 6.000 euro in caso di rottamazione, contributo che scende a 4000 euro senza rottamazione.
  • Per la fascia 21-60 g/km di CO2 l’incentivo scende a 2.500 euro con rottamazione e a 1.500 euro senza rottamazione, con limite di prezzo fissato a di 50.000 euro IVA esclusa.
  • Per la categoria 61-135 g/km di CO2, l’incentivo ammonta a 1.500 euro ed è previsto solo con rottamazione contestuale all’acquisto, in questo caso il limite di prezzo scende a 40.000 euro IVA esclusa.
  • Il bonus per l’usato è riservato all’acquisto di auto con classe non inferiore a Euro 6, con un prezzo delle quotazioni di mercato fino a 25.000 euro e con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2. L’incentivo è riconosciuto solo a fronte della rottamazione, l’importo varia a seconda dell’usato che si acquista.

C’è una notizia importante, è un buon momento per cambiare auto con il rifinanziamento dell’Ecobonus 2021

Vediamo qualche dettaglio. Per la categoria M1 (veicoli progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente), è possibile accedere al bonus anche senza rottamazione. Se, invece, si vuole consegnare un veicolo usato, questo deve appartenere alla stessa categoria di quello acquistato. L’auto da rottamare, inoltre, deve essere intestata all’acquirente o suo familiare convivente da almeno 12 mesi.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

I dettagli di tutte le agevolazioni sono forniti dal Ministero. Nel sito c’è una pagina apposita dove possono registrarsi i rivenditori per snellire le operazioni.

Questo è l’anno buono per cambiare il proprio veicolo troppo vecchio, che consuma molto o perché sono sopravvenute altre esigenze. Non ultimo, i nuovi veicoli, elettrici o ibridi, saranno meno inquinanti e rumorose.

Consigliati per te