Basta copricostume bianchi o trasparenti che si sporcano subito, quest’anno scegliamo questi colori e modelli molto più pratici

La “moda mare” è una categoria di vestiario completamente a sé. Sulla spiaggia o in prossimità di essa possiamo sfoggiare degli outfit che non sarebbero appropriati in nessun altro luogo, a cominciare ovviamente dal costume da bagno. Ma c’è un altro accessorio indispensabile che fa parte della moda mare: il copricostume. Dai più semplici vestitini fino a elaboratissimi capi all’uncinetto, il copricostume è un capo indispensabile per ogni donna o ragazza che voglia apparire sempre al top. Ma c’è un problema: il classico copricostume bianco è molto difficile da mantenere pulito in un ambiente come la spiaggia. Finisce inevitabilmente per sporcarsi di sabbia o polvere e tornate a casa lo dobbiamo lavare praticamente dopo ogni utilizzo. Ma non lasciamoci scoraggiare, perché quest’anno la moda è cambiata.

I copricostume bianchi lasciano il posto a un arcobaleno di colori

Quest’anno il copricostume bianco è out e la nostra lavatrice ci ringrazierà. Puntiamo invece su indumenti da spiaggia di tutt’altro genere. In particolare, sta tornando di moda il minimalismo e la semplicità dell’intramontabile pareo. Il pareo è un capo multiuso che si può trasformare in una mossa in uno splendido copricostume. Basta avvolgercelo intorno e legare le due estremità dietro al collo. Per quanto riguarda i colori, possiamo sbizzarrirci. Scegliamo in particolare dei colori che si intoneranno con la nostra carnagione abbronzata. Vediamo come.

Basta copricostume bianchi o trasparenti che si sporcano subito, quest’anno scegliamo questi colori e modelli molto più pratici

Se abbiamo un sottotono di pelle freddo, puntiamo senza indugio su indumenti blu, verdi, verde menta o viola. Invece se abbiamo un sottotono caldo dovremmo scegliere il rosso, l’arancione, il giallo o il rosa. Ma il pareo non è l’unico capo che sta facendo ritorno.

Sì a vestitini con stampe dorate o a paisley

Basta copricostume bianchi o trasparenti che inevitabilmente si riempiono di macchie, quest’anno puntiamo sui colori. Oltre al corallo e al verde acqua, quest’anno protagonisti della manicure estiva, scegliamo colori accesi con le stampe per i copricostume. Vanno particolarmente di moda il verde menta, il corallo, il blu navy e il rosso ciliegia. Per quanto riguarda i decori, sono molto gettonati quest’anno i motivi astratti dorati, e ovviamente l’intramontabile paisley, cioè il motivo persiano a forma di occhio allungato. Per quanto riguarda i modelli, puntiamo su vestiti sopra al ginocchio, non aderenti, con maniche lunghe e larghe, oppure senza maniche. Faremo un figurone sul lungomare.

Approfondimento

L’accessorio indispensabile per una giornata in spiaggia senza paura dei ladri di borse

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te