Avere la pelle bella e pulita mangiando sano

Oggi si può avere la pelle bella e pulita mangiando sano anche senza investire capitali nell’estetica applicata. Pelle del corpo e del viso da fare invidia non solo grazie alle creme e agli interventi chirurgici, ma anche con una dieta equilibrata. Per una pelle bella si può infatti assumere in quantità e qualità vitamine, antiossidanti, enzimi, fibre e acidi grassi insaturi. Questo perché la pelle altro non è che lo specchio della salute del nostro organismo. Lo avevano già capito le matrone romane, con i trattamenti a base di frutta e verdura.

Si alle vitamine, no al cibo spazzatura e al fumo

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se si può avere la pelle bella e pulita mangiando sano, all’opposto il fumo, l’eccesso di alcol, il cibo spazzatura sono deleteri per le cellule, favorendone invecchiamento e debolezza riproduttiva. Collagene, acido ialuronico ed elastina sono termini che si sentono sempre nelle pubblicità delle creme viso. Altro non sono che i componenti principali dei nostri tessuti connettivi. Donano alla pelle elasticità e al contempo resistenza, freschezza e forma. La loro mancanza determina l’indebolimento della pelle e relative rughe e inestetismi.

La frutta consigliata per una pelle da fare invidia

Una bella pelle non deve essere prerogativa solo femminile. Anzi, sempre più uomini puntano all’estetica per sentirsi meglio con se stessi e con la società. Si pensi al personaggio di Dorian Gray, tratto dal romanzo di Oscar Wilde. Un patto col diavolo per rimanere giovani e belli. Senza estremizzare così, però si possono assumere agrumi, kiwi, ananas, fragole e frutti di bosco per avere la pelle bella e pulita mangiando sano. Tutta la frutta in generale, essendo ricca di Vitamina C combatte i radicali liberi, elasticizza i vasi sanguigni ed è motore principale di un corretto metabolismo. Il collagene viene stimolato nella sua riproduzione dalle vitamine della frutta.

Tanta acqua

Bere tanta acqua, almeno due litri al giorno è il metodo più semplice ed economico per avere la pelle bella e pulita mangiando sano, e bevendo sano. Le cellule sono fatte per tre quarti di acqua e la loro disidratazione crea secchezza e squame alla pelle. Con l’acqua ben venga il the verde, già apprezzato dalle nobildonne britanniche dell’800, dalle importanti funzioni disintossicanti e antinfiammatorie. Allo stesso modo anguria e melone, frutti regnanti dell’estate, siano presenti copiosamente sulle tavole di chi vuole avere una pelle bella e splendente.

Il salmone gustoso non solo a tavola

I grassi essenziali di cui è ricco il salmone, i cosiddetti Omega3, oltre ad apportare benefici al controllo del colesterolo, alla riduzione del diabete, alla cura dell’artrite e alla prevenzione dei tumori, proteggono la pelle. La sua astaxantina infatti contrasta i radicali liberi e rallenta l’invecchiamento delle cellule e dei tessuti, mantenendo la pelle sana e bella. Per coloro che fanno sport consigliato l’uso del salmone che permette ai tessuti muscolari di crescere e rafforzarsi.

I frutti di bosco prevengono l’invecchiamento

Non sono solo belli e buoni come decorazioni di torte e crostate, ma i frutti di bosco sono il Top per avere la pelle bella e pulita mangiando sano. Anche quelli che vengono raccolti nei boschi e nelle passeggiate in montagna. La ricchezza di polifenoli ivi contenuti contrasta in maniera risoluta i danni provocati dai radicali liberi. Non solo, agendo beneficamente anche sulla circolazione del sangue e influendo positivamente sulle attività cerebrali e cardiache, mantengono tutto il corpo più giovane, alla stregua di un elisir di lunga vita.

Approfondimento

Mangiare più frutta e acquistare meno medicine

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te