Attenzione ad essere informati sulle controindicazioni! Aspirina, Tachipirina o Eparina, incompatibili con il vaccino?

Alla fine il veto su Astazeneca si è risolto in un nulla di fatto. Infatti, l’EMA (Agenzia Europea dei Farmaci) ha stabilito che nel rapporto costi benefici, vincono questi ultimi. Quindi, il vaccino si dovrà fare!! “S’adda fare”, suona quasi come una minaccia fatta dai “Bravi di Don Rodrigo”, nei Promessi Sposi. Ebbene, il vaccino si farà. Purtuttavia, affinché tutti possiamo ricevere questo vaccino in maniera informata, mancano troppi tasselli!  Ciò in quanto non si capisce bene quali sono le controindicazioni effettive accompagnate allo stesso.

Cioè, ogni individuo ha il diritto di conoscere bene gli effetti e le conseguenze cui può andare incontro assumendo il siero vaccinale. Pertanto, andando al riscontro di quanto accaduto finora, si è detto che chi assume pillole anticoncezionali o simili, è esposto a maggior rischio di trombosi ma queste sarebbero rarissime. Poi, ultimamente,  da qualche parte trapela che ci sarebbero ulteriori precauzioni da assumere con riguardo ad altri medicinali. Allora, che lo si dica una buona volta e si informi la popolazione con trasparenza e onestà.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Il problema è che neppure gli scienziati lo sanno, perchè non hanno avuto il tempo di testare tutti gli effetti collaterali dei vaccini e la loro percentuale di incidenza. Insomma, brancoliamo nel buio e non sappiamo fino in fondo che ne sarà di noi. L’ultima soffiata dovrebbe indurci alle seguenti considerazioni: “attenzione ad essere informati sulle controindicazioni! Aspirina, Tachipirina o Eparina, sono incompatibili con il vaccino?”. Insomma, in via molto velata, da parte dell’AIFA, è stata preannunciata detta incompatibilità ma anche qui non si sa come e non si sa in che dimensione.

Quale sarebbe la incompatibilità?

Ebbene, l’AIFA ossia l’Agenzia Italiana del Farmaco, ha avvertito i cittadini di non cadere nella tentazione di prendere Aspirina, Tachipirina e Eparina, prima o dopo la vaccinazione. Tuttavia, non è stato specificato il perchè di detto avvertimento.

Insomma, è come avvertire la popolazione che è stata messa una taglia sulla testa di qualcuno ma non si sa per chi, né come né quando!

Il tutto, in una sorta di roulette russa alla quale giochiamo, troppo spaventati, oramai da troppo tempo! Quindi, la frase suddetta è idonea a scatenare tanti dubbi, come quello del tipo: “se assumo una di quelle sostanze, cosa mi può accadere? sono controindicate?”. Sul punto, ancora una volta, l’AIFA si riserva di rispondere nei prossimi giorni. Forse, verrà introdotto un documento ufficiale contro l’uso preventivo o profilattico di Aspirina, Tachipirina o Eparina.

Al momento, però, non si è detto espressamente che essi sono controindicati perchè aumentano il rischio di trombosi ma si è, semplicemente, consigliato di evitarli perchè non servono. Quindi, meglio lasciare l’Aspirina per il mal di testa e la Tachipirina per la febbre e, allo stesso tempo, lasciare al vaccino fare il suo corso…Eppure, i dubbi e le nebbie si fanno sempre più fitti, tanto da aumentare le nostre paure. Certo è che non facciamo abbastanza attenzione ad essere informati sulle controindicazioni! Sicchè se l’ Aspirina, la Tachipirina o l’ Eparina, siano incompatibili con il vaccino, non lo sappiamo e forse non lo sapremo mai. Quale è la conclusione? A prescindere dal si o dal no ufficiali, forse ci conviene evitare!!!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te