Attenzione a questo errore che facciamo tutti quando carichiamo la lavastoviglie e che ci fa perdere un sacco di soldi

Il tema del risparmio ci sta molto a cuore. In ogni casa, le spese da affrontare sono sempre tante, senza contare quelle impreviste. In più, gli elettrodomestici, sono diventati fondamentali nelle nostre vite. Lavatrice, lavastoviglie, frigorifero, per citarne solo alcuni, sono tre oggetti che usiamo quotidianamente e che fanno alzare tantissimo le bollette.

l problema è che, spesso, i costi aumentano anche per colpa nostra. Alcuni di noi, infatti, utilizzano gli elettrodomestici di casa propria in maniera sbagliata, ovviamente senza saperlo. E questo si traduce in più soldi da dover pagare dopo. Ad esempio, chissà quante persone caricano la lavatrice nei momenti della giornata in cui l’elettricità costa di più.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Per chi non lo sapesse, esistono dei precisi orari della giornata, in cui attivare gli elettrodomestici costa di meno. Per scoprire quali sono, si può leggere l’articolo che abbiamo scritto in proposito, cliccando qui.

Un’altra abitudine sbagliata riguarda la lavastoviglie. Spesso, infatti, la utilizziamo in modo sbagliato e questo, a lungo andare, si traduce in tantissimi soldi che spendiamo inutilmente. Dobbiamo fare attenzione a questo errore che facciamo tutti quando carichiamo la lavastoviglie e che ci fa perdere un sacco di soldi.

La maggior parte delle persone lo fa sempre

La lavastoviglie viene usata praticamente tutti i giorni. Per ogni lavaggio si utilizzano energia elettrica e acqua, e la bolletta sale.

In media il consumo d’acqua per ogni carico si aggira sui 10-15 litri. La maggior parte della gente, però, compie abitualmente un gesto sbagliato. Dopo aver mangiato, gli eventuali residui di cibo rimasti sui piatti vengono eliminati. A questo punto, si è soliti sciacquare le stoviglie sotto l’acqua corrente prima di inserirli in lavastoviglie.

Lavare i piatti prima del lavaggio in lavastoviglie, significa un doppio spreco di acqua e di energia e, quindi, una bolletta più costosa da pagare. Ecco perché dobbiamo fare attenzione a questo errore che facciamo tutti quando carichiamo la lavastoviglie e che ci fa perdere un sacco di soldi. Non c’è alcuna necessità di effettuare questo “prelavaggio” manuale.

Questo perché, oltre allo spreco in termini economici, è stato dimostrato che alcuni detersivi funzionano meno quando i piatti sono totalmente puliti. Inoltre, le lavastoviglie sono programmate per produrre un getto d’acqua più forte quando si rivelano residui di sporco sui piatti. Quindi, perché fare un doppio lavoro inutile? Sarebbe uno spreco anche in termini di energie fisiche.

Altre cattive abitudini da evitare

Esistono, poi, altre abitudini sbagliate da evitare assolutamente quando si utilizzano gli elettrodomestici. Per prima cosa, ogni lavaggio deve essere azionato se, e solo se, la lavatrice/lavastoviglie è a pieno carico.

Inoltre è bene utilizzare un lavaggio eco, che garantirà comunque un alto livello di igienizzazione. Infine, se possibile, è bene utilizzare apparecchi elettrici di classe energetica alta, quindi “A” o “A+++”. Questo garantirà un risparmio davvero importante sulla bolletta.

Consigliati per te