Attenzione a questi insospettabili oggetti con cui crediamo di pulire e invece sporchiamo ancora di più

Pulire la propria dimora è un’attività un po’ noiosa ma fondamentale sia per la propria salute che per la corretta igiene quotidiana. Infatti, quando parliamo di “igiene” non ci riferiamo soltanto a quella personale, ma anche a quella dell’ambiente in cui viviamo. Soltanto vivendo in una casa pulita e ordinata possiamo stare bene fisicamente e mentalmente. Si pensi a quando si è un po’ nervosi o agitati: basta guardare la nostra stanza per capire il nostro stato psicologico. Gli esperti sono soliti dire che il nostro ordine (o disordine) nella vita rispecchia il modo in cui ci sentiamo in quel momento. Così, nei momenti di maggiore tensione tendiamo ad essere più disordinati e viceversa quando siamo più sereni.

Ecco perché cercare di tenere la casa ordinata potrebbe, di riflesso, trasmetterci serenità e distensione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ordine e pulizia

Quando parliamo di ordine stiamo parlando anche di pulizia. Vanno a braccetto e una/o influenza inevitabilmente l’altra/o. Ecco quindi che arriva il weekend e oltre a mettere a posto la casa a soqquadro, dobbiamo anche pulirla. In questo caso entrano in gioco gli strumenti del mestiere, dalla scopa alle spugnette della cucina agli stracci con cui asciughiamo i piatti. Tuttavia, questi oggetti spesso sono più sporchi di ciò che vogliamo pulire e vi si nascondono germi e batteri.

Attenzione a questi insospettabili oggetti con cui crediamo di pulire e invece sporchiamo ancora di più

Abbiamo appena elencato quelli che sono proprio gli (pseudo) strumenti del pulito più sporchi presenti in ogni casa: spugnetta, straccio e scopa.

Trattandosi di oggetti deputati alla pulizia, assorbono e trattengono lo sporco. Se questo è assolutamente normale, non lo è anche far finta che siano sempre lindi e immacolati. Ciò significa che bisogna cambiare la spugnetta almeno ogni mese e sostituirla con una nuova. Così come è importante cambiare lo straccio per i piatti ogni settimana e utilizzarne uno pulito. Ed infine, la stessa cosa vale per la scopa, che possiamo pulire con un metodo geniale spiegato in questo articolo.

Quindi, attenzione a questi insospettabili oggetti con cui crediamo di pulire e invece sporchiamo ancora di più credendo ingenuamente che non vadano mai sostituiti.

Consigliati per te