Anche i familiari del titolare Legge 104 possono ottenere questa agevolazione economica

Tra le agevolazioni di natura fiscale che spettano alle persone con disabilità titolari di Legge 104 ve ne sono alcune inerenti il settore automobilistico. L’Agenzia delle Entrate illustra chiaramente come è possibile fruire di simili vantaggi che supportano l’articolo 3, comma 3 della Legge 104/92. Questa serie di benefit è in linea con i principi che muovono la Legge quadro come la promozione dell’autonomia, l’inserimento sociale e la facilitazione comunicativa.

In alcuni casi è possibile beneficiare delle agevolazioni per il settore auto come l’IVA agevolata o l’esonero dal pagamento del bollo. Queste tutele si estendono a determinate tipologie di mezzi e limitate condizioni di disabilità. Per il pagamento del bollo, anche i familiari del titolare Legge 104 possono ottenere questa agevolazione economica se si attestano specifiche condizioni fiscali.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quali diritti sul piano possono avanzare i titolari di Legge 104

I vantaggi fiscali dei quali può fruire la persona con disabilità grazie alla Legge 104 sono di diversa natura. In alcuni casi è possibile eseguire interventi edilizi agevolati come abbiamo indicato nell’articolo “Come ottenere agevolazione con Legge 104 per lavori in casa”. Altre forme di vantaggio fiscale interessano gli apparecchi elettronici come si può leggere nell’articolo: “Arrivano importanti agevolazione per i titolari di Legge 104 che valgono un assegno per acquistare computer, smartphone e strumenti informatici”. Tra queste forme di garanzia rientrano anche quelle per l’acquisto di un’automobile con le dovute specificità tecniche. Oltre all’IVA agevolata al 4%, anziché al 22%, si può richiedere l’esenzione per il bollo auto.

Anche i familiari del titolare Legge 104 possono ottenere questa agevolazione economica

Nel caso di esenzione dal pagamento del bollo auto, ci si può attenere alle regole che definisce l’Agenzia delle Entrate. I veicoli ed i soggetti ai quali è possibile concedere IVA agevolata ed esenzione bollo sono quelli che soddisfano determinate condizioni. Per prima cosa è bene chiarire che l’esenzione del bollo è applicabile ad un solo veicolo posseduto.

Questo vale anche nel caso in cui il disabile abbia più veicoli a sé intestati. In determinati casi possono beneficiare dell’esenzione bollo i familiari della persona disabile. Ciò è possibile solo quando la persona disabile risulta fiscalmente a carico del familiare che sostiene la spesa. Ricordiamo che secondo il Legislatore un soggetto si considera fiscalmente a carico se il suo reddito personale non supera: 2.840,51 euro annui o 4.000 euro per età non superiore a 24 anni.

Consigliati per te