Aiuterebbero ad abbassare colesterolo cattivo e trigliceridi questi frutti tondi e simpatici che stuzzicano l’appetito

Colesterolo, trigliceridi e diabete sono tra gli incubi più diffusi in assoluto al Mondo. Tantissime persone ogni giorno assumono farmaci per cercare di limitare i danni derivanti dagli eccessi di questi valori nel sangue.

È risaputo che la dieta mediterranea apporterebbe notevoli benefici al nostro organismo, ma molti di noi non conoscono con esattezza le proprietà nutrizionali dei singoli alimenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Oggi, infatti, parleremo di un frutto molto sfizioso, ricco di sostanze preziose ma che molto spesso viene sottovalutate.

Scopriremo che, grazie alle sue proprietà, sarebbe in grado di apportare grandi benefici al nostro organismo. In particolare, aiuterebbe anche la salute del cuore, sarebbe in grado di ridurre il colesterolo cattivo e molto altro. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Aiuterebbero ad abbassare colesterolo cattivo e trigliceridi questi frutti tondi e simpatici che stuzzicano l’appetito

Seguire un’alimentazione sana ed equilibrata è il primo passo per stare bene. Cibi e bevande, infatti, hanno effetti ben precisi sul nostro organismo e possono incidere in modo positivo o negativo.

Questi 3 cibi da evitare per prevenire infarti e ictus sono un esempio di alimenti che, se consumati regolarmente, possono influire negativamente sulla nostra salute.

Esistono, invece, alcuni cibi che, inaspettatamente, conterrebbero sostanze preziosissime per il nostro organismo. Uno di questi è l’oliva.

Non solo uno snack appetitoso

Normalmente, pensiamo alle olive solo come snack per spezzare la fame prima di iniziare a pranzare o come aperitivo. La maggior parte di noi, infatti, non conosce le proprietà preziose delle olive.

Come riporta una importante rivista scientifica, infatti, le olive contengono acidi grassi monoinsaturi, considerati grandi alleati della salute del nostro cuore. Queste molecole, infatti, aiuterebbero a ridurre il colesterolo cattivo e aumenterebbero quello buono, ma non è tutto.

Benefici anche sui livelli dei trigliceridi

Oltre a questi vantaggi, dobbiamo considerare anche quelli dei grassi polinsaturi. In particolare gli omega 3, che aiuterebbero a ridurre i trigliceridi e ad aumentare il colesterolo buono e gli omega 6 che abbasserebbero il colesterolo cattivo.

Ecco perché aiuterebbero ad abbassare colesterolo cattivo e trigliceridi questi frutti tondi e simpatici che stuzzicano l’appetito. Vanno ad aggiungersi, quindi, al gruppo dei 3 alimenti toccasana che aiuterebbero a ridurre il colesterolo alto.

Approfondimento

Ecco gli alimenti toccasana per il cervello che allontanerebbero Alzheimer e demenza senile.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te