9 cose che non avremmo mai pensato di mettere in lavastoviglie e che dopo il lavaggio saranno igienizzate e come nuove

Sebbene la lavapiatti serva appunto per piatti e posate, possiamo utilizzarla per lavare cose che non avremmo mai pensato di mettere in lavastoviglie.

Riponiamo sempre gli oggetti che vi elencheremo nel cestello superiore. Come tutti sappiamo la parte superiore della lavastoviglie è quella destinata alle cose più delicate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vediamo quali sono le 9 cose che non avremmo mai pensato di mettere in lavastoviglie e che dopo il lavaggio saranno igienizzate e come nuove.

Le spazzole

Tutte le spazzole tranne quelle con setole naturali o con impugnatura in legno possono essere messe in lavastoviglie. Naturalmente prima faremo il possibile per togliere tutti i capelli rimasti impigliati. La spazzola sarà così lavata in ogni sua parte e completamente igienizzata.

I componenti della cappa della cucina

Sia la griglia che il filtro della cappa della cucina possono essere sgrassati e tirati a lucido in lavastoviglie. In questo magnifico elettrodomestico, che ci fa risparmiare anche molta acqua rispetto ad un lavaggio a mano, possiamo detergere anche le piaste dei fornelli e gli spartifiamma in acciaio inox.

Gli spazzolini da denti

I dentisti raccomandano che gli spazzolini debbano essere cambiati ogni mese ma almeno una volta a settimana possiamo metterli in lavastoviglie per igienizzarli da batteri o microbi.

I fiori artificiali

È  sempre un problema pulire i fiori artificiali perché a volte spolverarli con l’asciugacapelli non basta. Posizioniamo i fiori sul fondo del cestello superiore e la lavastoviglie ce li restituirà come nuovi.

Accessori per il bagno

Portasapone, dispense, portaspazzolini sono spesso pieni di schiuma o calcare. Per pulirli a mano, sotto l’acqua, sprechiamo litri di questa preziosa risorsa. La lavastoviglie li laverà, invece, rapidamente ed efficacemente.

Gli astucci per le matite e le penne

In lavatrice gli astucci per le penne si rovinerebbero anche azzerando la centrifuga. Meglio un lavaggio in lavastoviglie che li renderà come nuovi.

Le tovagliette all’americana

Le tovagliette rigide in tessuto o sintetiche possono essere lavate in lavastoviglie senza essere piegate o rovinate dal cestello della lavatrice.

Gli utensili per il fai-da-te

Cacciavite, punte del trapano, martello, ogni tanto la nostra cassetta degli attrezzi ha bisogno di una pulita.

La lavastoviglie si rivelerà perfetta per rimuovere residui di grasso, polvere o segatura.

I cappellini da baseball

I classici cappellini con visiera possono essere puliti egregiamente grazie alla lavastoviglie. Macchie di erba o sudore avranno vita breve.

Abbiamo scoperto, dunque, 9 cose che non avremmo mai pensato di mettere in lavastoviglie e che dopo il lavaggio saranno igienizzate e come nuove.

E dopo tutti questi lavaggi alternativi ecco come dare una bella pulita al nostro meraviglioso elettrodomestico: qui i dettagli.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te