5 importantissimi alleati del cervello che potenziano memoria, creatività e combattono il colesterolo

Noi teniamo molto alla cura del nostro corpo. Mantenersi in forma e mostrare un aspetto bello e sano, giova al corpo e all’autostima. Ma anche il cervello ha necessità delle stesse cure e attenzioni che dedichiamo al corpo. Non a caso si parla di benessere psicofisico. Quindi in questo articolo scopriremo 5 importantissimi alleati del cervello che potenziano memoria, creatività e combattono il colesterolo.

Quando mangiamo molti fanno attenzione a non ingerire cibi che possano nuocere alla nostra linea, che non fanno ingrassare. Ma altrettanto importanti sono gli alimenti che giovano al nostro cervello. Per esempio zafferano, zenzero, cannella, rosmarino e salvia sono benefiche per alcune funzioni del cervello. Queste sono 5 amiche del cervello che mettono il turbo a intelligenza, memoria e concentrazione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

5 importantissimi alleati del cervello che potenziano memoria, creatività e combattono il colesterolo

Scopriamo in questo articolo altri alimenti che possono favorire le attività cerebrali. Il cioccolato fondente è uno dei piaceri della vita. Ma è anche un alimento che aiuta molto le funzioni cerebrali perché è ricco di flavonoidi. Questi aiutano la microcircolazione sanguigna e linfatica, quindi favoriscono l’afflusso del sangue al cervello e la sua ossigenazione.

L’olio extravergine d’oliva è da sempre riconosciuto come un alimento principe della dieta mediterranea. È ricco di grassi monoinsaturi e quindi è uno degli alimenti previlegiati per tenere a bada il colesterolo. Ma forse pochi sanno che i grassi monoinsaturi hanno anche un’altra caratteristica, ovvero quella di rallentare l’invecchiamento del cervello.

E a proposito di colesterolo e circolazione del sangue, i legumi sono degli ottimi alleati del nostro cervello. Fagioli, lenticchie e ceci stabilizzano i livelli di glucosio nel sangue, sono ricchi di ferro e quindi favoriscono l’immagazzinamento di energia.

Anche i germi di grano sono dei potenti alleati del nostro cervello. Infatti sono ricchi di colina che viene utilizzata dal cervello nei processi di memoria. Infine i broccoli, che non dovrebbero mai mancare sulle nostre tavole. Questa verdura è ricca di grassi buoni come gli omega 3 e gli omega 6, in grado di contrastare la formazione di colesterolo cattivo.

Approfondimento

Una incredibile scoperta potrebbe aiutare a prevenire l’Alzheimer ancora prima dei sintomi d’insorgenza con la possibilità di una efficace prevenzione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te