5 idee geniali e utili per riutilizzare in modo alternativo il vecchio cellulare senza buttarlo via

I cellulari ormai fanno parte della nostra vita e rappresentano uno status symbol, un oggetto del desiderio, tutti vorrebbero avere il modello più recente e ricco di funzioni.

Se fino a 20 anni fa non avremmo mai pensato che potessero diventare indispensabili, oggi li usiamo per svolgere qualsiasi tipo di azione, anche la più complessa, come gestire il nostro conto in banca.

I prezzi sono accessibili, tranne se non vogliamo optare per quelli molto costosi che superano i mille euro. Spesso non ci accontentiamo e solo dopo un paio d’anni sentiamo il bisogno di cambiarlo con uno più recente.

Il risultato è avere cassetti e scatole piene di vecchi apparecchi, a volte ancora funzionanti, senza avere la possibilità di sfruttarli al massimo. È un vero spreco di denaro abbandonarli senza utilizzarli in modo intelligente, soprattutto se ancora è possibile accenderli.

5 idee geniali e utili per riutilizzare in modo alternativo il vecchio cellulare senza buttarlo via

Quando non c’è più speranza di farlo funzionare, quindi il suo periodo di vita è giunto al termine, possiamo anche decidere di gettarli. Per smaltirli correttamente, senza inquinare, è utile sapere che dovremmo portarli in un’isola ecologica o contattare il comune per effettuare un ritiro.

In alternativa, potremmo rivolgerci a qualche azienda o negozio che effettua il ritiro, acquistando un nuovo smartphone. Nel caso in cui, invece, il nostro cellulare potrebbe durare ancora per anni, facciamo un bel regalo a chi non può acquistarne uno o vendiamolo nei siti specializzati.

Ma qualora lo volessimo tenere, ecco 5 idee geniali e utili per riutilizzare in modo alternativo il vecchio cellulare senza buttarlo via.

Se lo schermo o le varie parti elettroniche sono rovinati, potremo trasformarlo in un simpatico salvadanaio o portamonete. Alcuni modelli sono semplici da smontare, basterà rimuovere le vecchie tastiere e tutto l’interno, per poi inserire i nostri risparmi o quelli dei nostri bambini.

Quelli ancora funzionanti

Quando il nostro vecchio dispositivo continua a svolgere alcune funzioni, potremmo scegliere di dargli nuova vita utilizzandolo semplicemente come sveglia mattutina. Impostiamo orario e suoneria e lasciamolo sul comodino, così quello nuovo potrà fare gli aggiornamenti o rimanere spento.

Un altro modo per adoperarlo è sfruttarlo come lettore mp3 o stereo. Scarichiamo qualche applicazione o la nostra musica preferita e colleghiamo le casse WI FI, così non dovremo scaricare le batterie del cellulare appena comprato.

Se lo schermo è in perfette condizioni, appoggiamolo al mobile del soggiorno e utilizziamolo come cornice digitale. Inseriamo le più belle foto di famiglia che scorreranno no stop durante tutto il giorno.

Infine, qualora avessimo una sim ancora attiva, trasformiamolo in router, per i collegamenti internet del pc fisso di casa o del portatile, facendo un semplice abbonamento.

Approfondimento

8 consigli utili per fare durare di più la batteria del cellulare senza rovinarlo

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te