4 esercizi da fare a casa in 3 minuti per dimagrire anche senza camminare mezz’ora al giorno

Uno dei principali motivi che può spingerci a iniziare a fare un po’ di movimento e a rispolverare quella tuta chiusa nell’armadio solitamente è dimagrire. Questa parola così semplice, in realtà, racchiude in sé una serie di obiettivi e di sfide non altrettanto facili da raggiungere e da vincere.

Per esempio, restringere il giro vita, eliminare accumuli di grasso e “rotolini” ballonzolanti, snellire e rassodare gambe, cosce e glutei. Per farlo, a prescindere dall’input che ci ha messo le scarpe da ginnastica ai piedi, camminare sarebbe uno degli allenamenti più consigliati.

Generalmente, senza strafare ma ottenendo buoni risultati, gli esperti consiglierebbero di farlo quotidianamente, per almeno 30 minuti di tempo e a un passo moderatamente sostenuto.  Alcune volte, però, nonostante l’impegno e la determinazione, non si riesce a trovare questo ritaglio di tempo.

In questi casi, allora, anziché stare fermi e sperare di avere più fortuna il giorno successivo, potremmo allenarci con degli esercizi sostitutivi, dinamici, veloci e da eseguire comodamente in casa.

4 esercizi da fare a casa in 3 minuti per dimagrire anche senza camminare mezz’ora al giorno

L’allenamento per fare una “camminata domestica” prevedrebbe l’esecuzione di 4 esercizi che potremmo svolgere in appena 3 minuti: 30 secondi a esercizio e 20 secondi di pausa.

Chiaramente, completata una prima serie nessuno ci vieterebbe di ripeterla da capo, per un totale di 6 minuti di attività intensa, dimagrente e rassodante.

Primo esercizio

Il primo esercizio è una tipologia di crunch in piedi.  Divarichiamo leggermente le gambe e solleviamo le braccia piegate portando le mani sopra la testa.

A questo punto, alternando il movimento, solleviamo una gamba portando il ginocchio verso la pancia. Contemporaneamente flettiamo il busto in avanti, nella direzione della gamba che si solleva, tenendo l’addome contratto e le spalle dritte.

Secondo esercizio

Restando sempre in piedi, uniamo le gambe per svolgere una marcia sul posto. In alternativa a quella classica, però, portiamo le ginocchia in su e accompagniamo ogni “passo” con un movimento ampio del braccio. Cerchiamo di non flettere il busto e di tenere le spalle tese.

Terzo esercizio

Si tratta di un’altra tipologia di crunch in piedi. Divarichiamo leggermente le gambe e pieghiamo le braccia portando le mani, chiuse in pugno, all’altezza delle orecchie.

In maniera alternata, solleviamo una gamba piegando il ginocchio e avvicinandolo al gomito. Contemporaneamente, avviciniamo il gomito al ginocchio, flettendo il busto lateralmente e facendo lavorare gli addominali obliqui.

Quarto esercizio

Per concludere, partendo da una posizione eretta portiamo un piede in avanti come se volessimo fare un passo e blocchiamo le gambe in questa posizione. Poi, portiamo il busto in avanti insieme alle braccia, tenendo le mani unite di fronte al petto e l’addome contratto. Infine, solleviamo la gamba rimasta dietro piegandola come se volessimo dare una ginocchia.

In questo caso, ripetiamo il movimento 15 secondi per gamba, senza alternarle, per un totale sempre di 30 secondi. Allora, eccoli qui i 4 esercizi da fare a casa in 3 minuti che ci permettono di dimagrire e rassodare anche quando non possiamo andare a camminare.

Lettura consigliata

Per eliminare la pancia bassa e ridurre il girovita sarebbero utili questi 5 esercizi per uomo e donna anche over 40

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te