3 idee per andare in vacanza a settembre 2022 al mare in Italia o fuori

Agosto è per antonomasia il mese in cui gli italiani vanno in ferie. Questo perché tutto l’apparato economico, con qualche eccezione, vive una sorta di pausa generale. Non può, però, essere per tutti così.

Ma se le ferie arrivano tardi o semplicemente si vuole evitare la ressa agostana nelle località di mare, ci sono tante opportunità interessanti. Settembre, ad esempio, è un mese in cui si possono godere di tanti vantaggi, sia che si abbia voglia di stare fuori per una settimana, due o per un weekend.

3 idee per andare in vacanza a settembre 2022 al mare in Italia o fuori

In molte località, andando in vacanza a settembre, non c’è da preoccuparsi molto del meteo. In Italia o non molto lontano, settembre è un mese dove si continua ad essere in estate. Non solo dal punto di vista astronomico, ma anche e soprattutto da quello climatico. Questo fa sì che gli amanti della spiaggia non debbano temere il fatto che agosto sia già alle spalle.

E di esempi se ne possono fare tanti. La prima soluzione, ad esempio, si chiama Sud Italia. In regioni come Calabria e Sicilia è assai probabile che si possa beneficiare di un clima estivo. Ragion per cui una prima opzione è ipotizzare l’eventualità di mettersi su un aereo e raggiungere questi territori dove si può ancora fare una vacanza estiva anche se agosto è finito.

Non è diversa poi, ad esempio, la situazione che riguarda Malta. Pur essendo al di fuori dei confini italiani, l’isola ha un clima non dissimile dalle citate regioni del Mezzogiorno. Chi volesse partire a settembre, potrebbe tranquillamente prendere in considerazione l’ipotesi di raggiungerla.

Chi, invece, temesse possibili scherzi del meteo e si volesse tenere un “piano B” potrebbe puntare su Barcellona.

Lì c’è la possibilità che ci siano ancora i margini per una vacanza al mare, grazie ad una situazione meteorologica che spesso è clemente in quella fase dell’anno. Se, però, così non fosse e si trovasse un meteo non auspicabile, resta l’opportunità di scoprire e vivere una grande città europea.

Una realtà che negli anni ha acquisito sempre più rilevanza a livello internazionale.

Non mancano i vantaggi

Queste 3 idee per andare in vacanza a settembre sono solo degli spunti tra tanti che possono essere individuati. Partire dopo agosto, oltre a rendere le destinazioni un po’ meno caotiche, riserva qualche vantaggio.

Si potrebbe, ad esempio, beneficiare di un costo medio delle tratte aeree più basse, così come di prezzi per alloggiare inferiori rispetto all’altissima stagione. Aspetti che sembrano invogliare alle partenze in questo mese dell’anno. Anche per chi magari riuscisse a ritagliarsi lo spazio di un solo un weekend.

Serve solo scegliere la destinazione e organizzarsi. Volendo proporre qualcosa nello specifico: attenzione alla zona di Reggio Calabria, dove si possono avere mare e montagna vicinissimi.

Lettura consigliata

3 località in cui andare al mare in Calabria che non siano Scilla o Tropea

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te