Usare il bicarbonato sarebbe un errore perché i denti potrebbero tornare bianchissimi come quelli dei vip con rimedi veloci che non li rovinano 

I vip hanno tutti denti bianchissimi perché devono comparire in TV o sul grande schermo e non potrebbe essere altrimenti. Alcuni di loro utilizzano rimedi naturali e guardarli ci ricorda che avere denti perfetti è uno dei desideri più grandi che abbiamo, se i nostri sono ingialli o macchiati. Un bel sorriso non ha prezzo, rappresenta una parte determinante nel fascino e nella bellezza. Non sempre, però, curiamo i nostri denti come dovremmo. Lavarseli dopo i pasti, andare dal dentista periodicamente, evitare alimenti e bevande che potrebbero rovinarli, smettere di fumare. Sono tante le cose da fare per avere un bel sorriso.

I dentisti usano il perossido di idrogeno per sbiancarli quando i denti non presentano carie e non ci sono patologie del cavo orale. I prodotti sono chimici e servono più sedute per avere uno sbiancamento efficace.

Sistemi da evitare

È possibile provare a sbiancare i denti in casa con rimedi naturali ma è necessario fare attenzione e non commettere determinati errori. In ogni caso, le visite dal dentista di fiducia non devono mancare e almeno 2 volte all’anno dovremmo procedere a una pulizia approfondita con l’aiuto di un’igienista dentale.

Usare bicarbonato sarebbe un errore da evitare. Il bicarbonato è un prodotto abrasivo che potrebbe rovinare lo smalto e graffiare i denti. Dopo qualche trattamento possiamo cominciare a notare erosione sui denti e a quel punto lo smalto potrebbe essersi danneggiato definitivamente. Anche strofinare fragole o limoni non porta grandi risultati. L’unica certezza è che trattandosi di alimenti acidi, oltre che incidere sullo smalto, potremmo alla lunga irritare le gengive. Da questo possiamo anche capire che un’alimentazione sbagliata, che potrebbe creare problemi all’intestino, potrebbe avere lo stesso effetto anche nella nostra bocca.

Usare il bicarbonato sarebbe un errore perché i denti potrebbero tornare bianchissimi come quelli dei vip con rimedi veloci che non li rovinano

Se vogliamo utilizzare rimedi naturali per sbiancare velocemente i denti, è meglio ricorrere a erbe con maggiore efficacia protettiva. Per esempio la salvia. È considerata non solo un agente sbiancante ma anche utile per la protezione delle gengive e per un alito fresco. Se decidiamo di strofinare le foglie di salvia sui denti, potremmo comunque irritare le gengive invece che aiutarle. Scegliamo quindi un metodo meno invasivo. Tagliuzziamo un paio di foglie e sminuzziamole per poi mischiarle con un dentifricio neutro. In questo modo l’effetto sbiancante dovrebbe prodursi senza traumi.

Un altro rimedio naturale è la radice di araak. In fitoterapia è considerata uno dei rimedi migliori per eliminare le macchie grazie alla presenza di fluoro, silicio e vitamine. È necessario utilizzare la radice direttamente sui denti e farlo per diversi giorni consecutivi. Oltre a far scomparire le macchie, queste radici aiuterebbe contro infiammazioni, placca e tartaro mantenendo in ordine il cavo orale.

Lettura consigliata

Per evitare di mordersi la lingua nel sonno e per la mascella che scrocchia questi sono i rimedi che scongiurano anche contratture muscolari 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te