Un’idea di programma settimanale per le pulizie domestiche senza sforzo

Le pulizie domestiche sono essenziali per vivere bene in una casa da soli o con la propria famiglia. Pulire casa non significa soltanto fare ordine per chi ci vive o per chi arriva. Pulire è molto importante per la propria salute e per tutti quelli che vivono in quell’ambiente. Infatti, germi e batteri sono ovunque anche se non si vedono.

Per evitare di camminare sopra ai batteri, di mangiare e di dormire con accanto dei germi, è essenziale igienizzare la casa quando si può. Per fare questo non occorre fare tutto insieme e fare fatica. Basta organizzarsi. Qui di seguito, infatti, vedremo un’idea di programma settimanale per le pulizie domestiche senza bisogno di sforzarsi troppo.

Organizzare poche attività nel corso dei vari giorni della settimana può aiutare moltissimo. Pochi minuti ogni giorno basteranno per fare tutto, avere ogni cosa al suo posto, tutto pulito, igienizzato e profumato. Una volta pensato e ideato un programma, va scritto e rispettato, magari con l’aiuto degli altri componenti della famiglia.

Un’idea di programma settimanale per le pulizie domestiche senza sforzo

Tante volte il consiglio della nonna o della mamma è proprio quello di mettere a posto appena si fa qualcosa. Questo significa lavare i piatti appena finito di pranzare, oppure pulire a terra appena è caduto qualcosa. Oltre a queste accortezze si può osservare un programma settimanale per le pulizie più impegnative senza renderle tali.

Un esempio di programma per le pulizie domestiche che funziona è questo:

  • lunedì: passare l’aspirapolvere per tutta la casa e spolverare i mobili;
  • martedì: fare la lavatrice, anche di asciugamani e lenzuola, e lavare i pavimenti;
  • mercoledì: mettere ordine in tutte le stanze;
  • giovedì: pulizia profonda del bagno;
  • venerdì: pulire la cucina e spolverare i mobili (la polvere è già ricomparsa);
  • sabato: cambiare le lenzuola.

Non inseriamo il giorno di domenica per lasciarlo assolutamente libero dall’impegno di pulire casa. Ma, come si può notare, ci sono poche attività che richiedono qualche minuto ogni giorno. In questo modo, le pulizie domestiche non saranno più un grande e faticoso impegno.

Cosa occorre per pulire

Prepararsi dividendo le attività necessarie in casa è importante e lo è anche acquistare gli strumenti giusti. Sappiamo bene che cosa serve per pulire casa, ma ecco un piccolo ripasso:

  • scopa e paletta;
  • aspirapolvere e sacchetti;
  • guanti;
  • stracci e panni in microfibra;
  • spugnette;
  • mocio;
  • detergenti per ogni stanza e superficie.

Lettura consigliata

Ecco cosa e quanto spesso dovremmo lavare in soggiorno, cucina e bagno per assicurare igiene e pulizia 

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te