Unghie per settembre 2022, spopola questa french alternativa al solito smalto

Con l’arrivo di settembre arriva anche quel momento di “restyling fisico” dopo ferie, vacanze, mare o montagna.

Infatti, al di là della remise en forme con dieta e palestra, scoccherebbe l’ora di rimetterci in sesto dal punto di vista prettamente “beauty”.

Innanzitutto, dopo sole e salsedine potrebbe essere utile coccolare la nostra pelle con scrub e creme ultra-idratanti, fondamentali anche per mantenere l’abbronzatura dorata più a lungo.

Poi, potremmo ravvivare la nostra capigliatura, rinnovandola con un taglio per eliminare le punte aride o con un colore di tendenza per il 2022.

Questo “beauty restyling”, però, includerebbe anche le unghie, con una cura rinforzante in vista dell’autunno/inverno e una manicure/pedicure per cancellare le tracce di smalto estivo.

Infatti, già a settembre si fa strada la voglia di colori più in sintonia con il periodo, spaziando tra nude e classico bordeaux.

Tuttavia, una delle ultimissime tendenze scalzerebbe i classici smalti unico colore, proponendo una french chic e raffinata ma che non passa inosservata.

Unghie per settembre 2022, spopola questa french alternativa al solito smalto

Dopo french con punte d’unghia bianche e dopo la popolarissima micro-french pastello dell’estate, arriva un’altra novità per questa Nail Art amatissima.

Il suo nome è “two toned french” e cioè, letteralmente, “french bicolore”.

Infatti, la “mezzaluna” tipica di questa manicure non sarà più di un unico colore ma di due, affiancati sulla stessa unghia.

Quindi, metà punta d’unghia avrà un colore e l’altra metà ne avrà un altro.

Inoltre, questa tendenza settembrina si differenzia dalla classica french anche per la forma.

Non ci sarà più quel tratto dritto o quella solita “mezzaluna” ma due tratti dalla forma pressoché simile a quella di un triangolo rettangolo.

Per unghie lunghe e corte

Allora, parlando di unghie per settembre 2022, spopola questa french come alternativa allo smalto monocromatico dal sapore già autunnale.

In particolare, la “two toned french” è la manicure o la pedicure ideale sia per unghie lunghe, a mandorla o quadrate, sia per unghie corte.

Nel primo caso i tratti potranno essere più spessi, vistosi e marcati nelle squadrature e nelle punte.

Nel secondo caso, invece, saranno più sottili e accennati.

Colori da accostare

Infine, per quanto riguarda la scelta di colori da unire insieme, potremmo sbizzarrirci tra tantissime accoppiate.

Per esempio, assecondando le tendenze di settembre e dell’autunno che verrà, potremmo valutare di unire due verdi, due blu o due viola, uno più chiaro e uno più scuro.

Se amassimo i toni caldi, invece, potremmo accostare rosso e arancione o due sfumature di arancione.

In alternativa, per rimanere molto colorate, un abbinamento trendy sarebbe il fucsia con il verde lime.

Lettura consigliata

4 trucchi per far durare a lungo lo smalto semipermanente

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te