Una torta molto originale ed innovativa al tiramisù assolutamente da provare

Voglia di qualcosa di nuovo e di fresco per l’estate? Ecco la risposta giusta con un dolce originale, cremoso, fresco ed irrinunciabile come la torta innovativa al tiramisù da provare subito.

Un po’ tutti adorano il tiramisù per la carica del caffè, la freschezza e per la sua crema golosa fatta di panna e formaggio fresco. Ma non tutti conoscono questa versione velocissima fatta esclusivamente con delle crêpes light.

Ingredienti per circa 15/20 crêpes

  • 400 ml di latte
  • 220 g di farina 00
  • 30 g di burro
  • 3 uova
  • un cucchiaio di zucchero

Ingredienti per la crema

  • 500 g di mascarpone
  • 250 ml di panna da montare
  • caffè
  • cacao amaro in polvere

Una torta molto originale ed innovativa al tiramisù assolutamente da provare

Preparazione

Iniziare il procedimento con la preparazione delle crêpes. Prima di tutto prendere una tortiera con la cerniere e in base al diametro, scegliere la padella giusta dove si andranno a cucinare le crêpes, altrimenti o saranno troppo piccole o troppo grandi.

Dopo aver organizzato tutto, iniziare la vera preparazione delle crêpes. Prendere una ciotola capiente e versare le uova, il burro, un cucchiaio di zucchero e con l’aiuto di uno sbattitore elettrico mescolare per qualche secondo. Poi aggiungere il restante degli ingredienti, il latte e la farina.

Continuare a mescolare fino a quando non si otterrà un liquido denso che dovrà andare per qualche minuto in frigorifero. Nel frattempo preparare del caffè con la moka che dovrà raffreddare completamente prima di utilizzarla e può essere riposta anche questa in frigorifero.

Preparare la crema, iniziando a smuovere il mascarpone per qualche secondo con le fruste elettriche. Successivamente aggiungere un po’ di caffè per volta fino alla densità giusta che non dovrà essere troppo liquida.

A parte prendere una ciotola e montare la panna con le fruste elettriche. Quando sarà pronta unirla al mascarpone precedentemente preparato con l’aiuto di una paletta in silicone dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

Arrivati fin qui non occorre altro che assemblare la torta. Iniziare con uno strato di crema sul fondo, poi una crêpes, uno strato di crema spolverata di cacao e così via fino ad arrivare su in cima. Infine prendere la torta e farla riposare in frigo per qualche ora e successivamente potrà essere aperta la cerniera della tortiera e poterla servire.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te