Un trucco davvero geniale per riciclare i fogli di carta in giro per casa creando qualcosa di speciale per tutti

Non sappiamo come sia successo, ma ci ritroviamo sempre con una montagna di fogli accumulati. Documenti che non ci servono più, dépliant dei supermercati, scontrini, riviste e giornali. Tutti questi oggetti finiscono per creare una pila infinita di carta. Ci dispiace buttarli, forse li potremmo riutilizzare in qualche modo, ma generalmente rimangono lì dove sono. Dopotutto spesso non si ha un’idea precisa di come fare. Per questo abbiamo deciso di proporre un trucco davvero geniale per riciclare i fogli di carta in giro per casa creando qualcosa di speciale per tutti.

La carta riciclata

Probabilmente non ci è mai venuto in mente, ma possiamo creare noi dei nuovi fogli partendo da quelli vecchi. Infatti, non è un procedimento complesso che si può eseguire solo in una fabbrica. In realtà bastano pochi minuti per creare la carta riciclata per poi lasciarla asciugare. Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono i materiali necessari per cominciare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un trucco davvero geniale per riciclare i fogli di carta in giro per casa creando qualcosa di speciale per tutti

Procuriamoci delle forbici, della carta da riciclare, dell’acqua, della colla vinilica, di una bacinella, un kit per carta riciclata (anche fai da te) e di un frullatore. Prima di tutto tagliamo la carta a pezzetti e accumuliamone una buona quantità. Tutto dipende da quanta ne abbiamo a disposizione e quanti fogli vogliamo creare.

Adesso uniamo abbastanza acqua da impregnare completamente i pezzi di carta. Usiamo un frullatore statico o a immersione e sminuzziamo completamente la carta. Avremmo ottenuto così una poltiglia. Versiamola in una bacinella con circa 10 cm di acqua e aggiungiamo un cucchiaio di colla vinilica. Adesso se abbiamo a disposizione un kit per carta riciclata possiamo usarlo per raccogliere nella rete il composto.

Se decidiamo di non acquistarlo possiamo sempre crearne uno in casa. Per questo avremmo bisogno di un vecchio collant e di una gruccia in metallo. Scomponiamola con l’aiuto di una pinza così da formare un rettangolo. Infiliamo dentro un collant sino alla fine e tagliamolo. Avremo così ottenuto una rete e possiamo immergerla nella bacinella “pescando” la carta.

Non resta che lasciarla asciugare e poi metterla sotto dei libri per appiattirla. Otterremo così dei graziosi fogli per bigliettini e auguri. Possiamo impreziosire lì aggiungendo dei fiori o utilizzando pezzi di carta di specifici colori.

Se invece vogliamo riciclare i rotoli di carta igienica o le scatole di cartone consigliamo i seguenti articoli: rotoli di carta igienica e scatole di cartone.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te