Un incantevole castello a picco sul lago e una spiaggia mozzafiato in questo borgo gioiello vicino a Verona amato da tedeschi e francesi

Per molti di noi le vacanze sono ancora lontane. C’è chi dovrà attendere fino ad agosto e chi dovrà aspettare settembre. Per rendere più sopportabile questa attesa può essere utile fare dei piccoli viaggi e gite fuori porta. L’Italia è un luogo ricco di città d’arte e piccoli borghi tra i quali scegliere, perfetti per staccare un po’ la spina. Proprio per questo motivo, oggi vogliamo suggerire una destinazione a dir poco stupenda che si trova su uno dei laghi più belli d’Italia. Chi non ha voglia di andare al mare ma vuole comunque ammirare paesaggi incantevoli, può scegliere il lago come destinazione. L’Italia ne possiede diversi e in ognuno di essi ci sono piccoli tesori da scoprire.

Il borgo dei contrasti

A soli 30 chilometri da Verona, si trova Malcesine. Questo piccolo borgo si affaccia sul Lago di Garda ed è in grado di regalarci paesaggi incredibili. Qui troveremo la tipica vegetazione mediterranea fatta di ulivi che si mischia con quella alpina. Ogni anno questa meta attira moltissimi turisti, soprattutto francesi e tedeschi che la scelgono per rigenerarsi di fronte ad uno spettacolo magnifico. Persino Johann Wolfgang von Goethe rimase letteralmente affascinato dalla bellezza di Malcesine durante una visita nel 1786.

Un incantevole castello a picco sul lago e una spiaggia mozzafiato in questo borgo gioiello vicino a Verona amato da tedeschi e francesi

Il Castello Scaligero di Malcesine si trova su uno scoglio che affaccia direttamente sul lago. Costruito intorno al VI secolo, attualmente questo edificio ospita il Museo di Storia Naturale. Una volta giunti qui potremo salire sulla torre del castello alta ben 70 metri e avere una fantastica vista panoramica sul Lago di Garda. Costeggiando le antiche mura di cinta dell’edificio potremo scendere e raggiungere la piccola spiaggia che offre uno spettacolo fantastico. I colori intensi del lago e il silenzio ci restituiranno una bellissima sensazione di pace e serenità.

Passeggiando per le vie del borgo di Malcesine potremo vedere chiaramente le sue origini medievali. Vicoli stretti, case di pietra e mattoni con balconi stracolmi di fiori coloratissimi e piccole botteghe locali rendono il borgo davvero suggestivo e stupendo.

Il porticciolo e Palazzo dei Capitani

Un incantevole castello a picco sul lago rende Malcesine un luogo tutto da scoprire. Tuttavia, questo borgo non si esaurisce con il suo castello e se vogliamo concederci una passeggiata in tranquillità consigliamo il porticciolo. Da qui partono traghetti e barche private che portano verso i borghi limitrofi a Malcesine e che possiamo scegliere di visitare. Il porticciolo di Malcesine è anche il luogo perfetto per concedersi un aperitivo e ammirare un fantastico tramonto sul lago.

Tra i punti di interesse di Malcesine c’è l’affascinante Palazzo dei Capitani. Si trova nel centro del borgo ed è un edificio splendido costruito intorno al XIII secolo. Attraversando la sala principale arriveremo ai curatissimi giardini ricchi di piante e fiori dai 1000 colori e diverse panchine. L’ingresso è gratuito e da qui potremo godere di una vista alternativa e bellissima sul lago. Infine, ai piani superiori troveremo stanze ricche di sontuosi affreschi sui soffitti.

Approfondimento

Sembra uscito da una fiaba questo luogo incantato perfetto per un weekend indimenticabile

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te