Un balcone fioritissimo da far invidia ai vicini con queste 3 piante autunnali resistenti al freddo

L’autunno è ufficialmente arrivato, e ha portato con sé un abbassamento delle temperature. Già in molte regioni d’Italia, infatti, iniziano a registrarsi i primi freddi, e le piante ne risentono inevitabilmente.

Soprattutto quelle che abbiamo sul balcone, come le aromatiche, potrebbero subire uno stress troppo grande a causa del freddo e, quindi, gelarsi e morire. A proposito di questo, ecco alcuni semplici trucchetti per far durare basilico e rosmarino fino alla prossima primavera.

Ma anche i fiori possono sopravvivere alle temperature fredde di questo periodo. Basta scegliere le piante migliori, e potremo avere un balcone sempre e perennemente carico di fiori.

Di seguito scopriremo le piante che abbiamo selezionato. Le abbiamo scelte perché sono semplicissime da curare, resistenti al freddo e belle da vedere. Sarà una vera emozione vederle crescere sul nostro balcone.

Un balcone fioritissimo da far invidia ai vicini con queste 3 piante autunnali resistenti al freddo

Non siamo gli unici a soffrire il freddo. Anche la natura ne risente, quindi le piante e anche l’orto. A tal proposito, infatti, per avere un orto rigogliosissimo anche d’inverno basta seminare questi ortaggi resistenti al freddo.

Anche per il balcone esistono alcune piante più adatte di altre a sopportare il periodo più freddo dell’anno. Partiamo con una pianta non molto conosciuta ma che saprà darci grandi soddisfazioni, l’heuchera.

Si tratta di una pianta perenne e tappezzante, semi sempreverde e con una particolarità straordinaria legata alle sue foglie. Queste sono altamente decorative, con colori che spaziano dal giallo limone fino al viola scuro. Ma arriviamo al bello: queste foglie hanno delle venature molto evidenti, spesso di colori contrastanti e che risaltano. Ecco perché sarà bellissimo ospitare una heuchera nel nostro giardino o balcone.

Eleganti fiori per il nostro balcone

Un’altra pianta adatta a questo periodo è l’anemone giapponese. La sua fioritura, generalmente, ha il suo sprint tra settembre e ottobre, regalandoci meravigliosi fiori quando tutte le altre piante stanno appassendo. I suoi fiori bianchi o rosa sono caratterizzati dalla parte centrale di color oro. Gli anemoni non temono il freddo invernale, anche se gran parte dei fiori sparirà durante la stagione più fredda. In ogni caso sono molto resistenti, e meritano un posto d’onore sul nostro balcone.

Una pianta adatta sia per l’interno che per l’esterno

Continuiamo la lista con un grande cavallo di battaglia, una pianta perenne arbustiva che regala sempre grandi soddisfazioni: l’erica. Questa pianta è adatta sia per stare in esterno che in interno, e la cosa migliore è che la sua fioritura è quasi perenne. Ecco perché avremo un balcone fioritissimo da far invidia ai vicini con queste 3 piante autunnali resistenti al freddo. Inoltre i colori dell’erica sono bellissimi, e variano dal bianco, al rosa, fino al rosso carminio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te