Tutti i segreti per dire finalmente addio alle odiose macchie nere della pelle che scuriscono la zona baffetti

Questo problema affligge davvero molte donne. Anche i visi con la carnagione più chiara e delicata spesso presentano una fastidiosa e grande macchia nera appena sopra il labbro. Le Esperte di Beauty di ProiezionidiBorsa vogliono allora fornire una spiegazione a questo inestetismo e dare possibili soluzioni alle proprie Lettrici. Ecco quindi tutti i segreti per dire finalmente addio alle odiose macchie nere della pelle che scuriscono la zona baffetti.

Le cause principali di questo inestetismo

Uno dei maggiori motivi della comparsa di macchie scure nella zona baffetti è un’esposizione solare non protetta. La protezione solare è sempre il modo più sano per abbronzare la pelle con le dovute precauzioni. Purtroppo davvero in molte trascurano l’applicazione di una protezione solare anche nella zona fra labbra e naso. La conseguenza è che il sole scurisce questa zona creando una sorta di ombra naturale che fa sembrare il labbro coperto da una scura peluria.

Spesso il problema è anche da ricercare in una cattiva depilazione. Il consiglio è sempre quello di affidare la cura del proprio corpo a professioniste di questo mestiere. Alcuni metodi di depilazione appaiono invasivi per le pelli più delicate. Meglio capire bene quale sistema utilizzare per evitare che una cattiva depilazione possa scurire proprio la zona labiale. Poi esistono tutta una serie di altre cause congenite od ormonali.

Come rimediare alle macchie scure della pelle

Quali sono allora tutti i segreti per dire finalmente addio alle odiose macchie nere della pelle che scuriscono la zona baffetti? Innanzitutto un’esposizione solare protetta e possibilmente non subito dopo la depilazione di questa zona.

Un buon rimedio naturale sembra essere il gel d’aloe vera, che sembra schiarire questa zona dopo qualche applicazione ripetuta. Un altro rimedio consiste nell’utilizzare la polpa di una banana schiacciata. Occorrerà applicarla sulla zona e lasciarla agire per 15 minuti. Poi sciacquare via il tutto con acqua corrente.

Molte utilizzano anche il limone ma questo rimedio è poco adatto alle pelli più sensibili. In alternativa consigliamo di usare il miele, che è molto più delicato e meno invasivo. Basterà applicarlo come prima descritto e con costanza.

Approfondimento

E per conoscere la ricetta di una crema con cui contrastare naturalmente rughe e macchie scure della pelle ecco un’altra guida di bellezza.

Consigliati per te