Tutti abbiamo in casa questi prodotti ma nessuno immagina che se usati sui gioielli in oro questi risplenderanno subito come nuovi

Quando muore un genitore o una persona cara, spesso gli eredi si ritrovano a dover decidere a chi spettano i gioielli e gli altri preziosi che si ritrovano in casa.

Cliccando qui i Lettori scopriranno chi eredita i gioielli della mamma e sapranno come comportarsi senza cadere in errore in queste situazioni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quest’oggi con i Consulenti Esperti del fai-da-te di ProiezionidiBorsa parleremo sempre di gioielli. Ma questa volta non dal punto di vista giuridico della successione ma della loro cura e pulizia.

Daremo, infatti, alcuni semplici consigli ai Lettori su come pulire i gioielli in oro.

Utilizzando prodotti che tutti abbiamo in casa ma che nessuno immagina che se usati sui gioielli in oro questi risplenderanno subito come nuovi.

Tutti abbiamo in casa questi prodotti ma nessuno immagina che se usati sui gioielli in oro questi risplenderanno subito come nuovi

Per pulire i gioielli in oro è importante fare molta attenzione.

Si tratta, infatti, di un’operazione estremamente delicata che se non eseguita a regola d’arte, potrebbe rovinare per sempre i gioielli.

I prodotti utili, ma soprattutto necessari per pulire delicatamente i gioielli in oro, li abbiamo tutti in casa.

E sono un cucchiaio di bicarbonato di sodio e uno di sapone di Marsiglia liquido. Nonché uno spazzolino da denti con setole morbide oppure un batuffolo di cotone idrofilo.

La combinazione del bicarbonato di sodio del sapone di Marsiglia farà risplendere subito di nuovo i nostri gioielli in oro.

Andiamo, allora, per gradi, e cerchiamo di capire il procedimento da seguire per pulire i gioielli in oro.

Il procedimento

Prendiamo un cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido e uno di bicarbonato di sodio e mescoliamoli insieme.

Immergiamo un batuffolo di cotone idrofilo in questa miscela. Se non abbiamo il batuffolo prendiamo uno spazzolino da denti e iniziamo a strofinare sempre delicatamente i gioielli.

Lasciamo agire per qualche minuto. E poi risciacquiamo i gioielli in acqua tiepida.

Una volta puliti, prendiamo un panno, e sempre con delicatezza, asciughiamo i gioielli che nel frattempo avranno riacquistato il loro naturale splendore.

Ecco spiegato quali sono i prodotti che tutti hanno in casa ma che nessuno immagina che se usati sui gioielli in oro questi risplenderanno subito come nuovi.

Approfondimento

Il sapone di Marsiglia è un ottimo sgrassatore, scopriamo come riconoscere quello originale 100% naturale

Consigliati per te