Tutela la tua privacy su WhatsApp con questo piccolo trucco 

A volte avere uno smartphone può risultare un incubo. Lo saprete bene dato che qualcuno di voi sarà asfissiato da un collega di turno o semplicemente da un’amicizia troppo invadente.

La tecnologia, che dovrebbe rappresentare una via di fuga contro le piccole noie quotidiane, diventa così un peso. Ma noi abbiamo la soluzione: tutela la tua privacy su WhatsApp con questo piccolo trucco. Siete curiosi di saperne di più? Allora continuate a leggere qui sotto.

Le impostazioni di WhatsApp

Tutela la tua privacy su WhatsApp con questo piccolo trucco.

WhatsApp è un’applicazione di messagistica istantanea, divenuta popolarissima dal 2010 in poi. Al giorno d’oggi è raro che qualcuno non l’abbia installata sul proprio telefonino.

Infatti, oltre a inviare messaggi, consente di effettuare chiamate e videochiamate anche dall’estero senza costi aggiuntivi. Più recentemente, però, ha introdotto due nuove funzioni, odiatissime per gli amanti della riservatezza: le spunte blu e gli orari dell’ultima entrata in chat. Queste due opzioni possono portare a spiacevoli incursioni nella propria intimità.

Ebbene, esiste un metodo per eliminarle definitivamente. Basta andare su Impostazioni, Account, Privacy. Nell’ultima schermata, infine, troverete la vostra soluzione: la possibilità di non condividere il vostro ultimo accesso e l’eliminazione delle spunte blu. Questo però produce anche un effetto boomerang. Nel senso cha così come gli altri non potranno vedere queste informazioni, non potrete farlo nemmeno voi. Ma almeno per quanto riguarda le spunte blu c’è un trucco.

Come eludere le odiate spunte blu

Vi arriva un messaggio e morite dalla voglia di leggerlo senza però voler rispondere? Intanto impostando l’anteprima dei messaggi potrete leggere tutto senza dover sbloccare il telefono e dunque risultando offline.

Se il testo fosse troppo lungo o i messaggi fossero talmente numerosi da non poter essere tutti contenuti sullo schermo, non preoccupatevi. Basterà mettere il telefono in uso aereo e accedere all’applicazione. In questo modo potrete comodamente guardare tutto, senza preoccuparvi della reazione dell’altra persona.

In caso voleste rispondere ad una chat importante, evitando però di farvi vedere dallo scocciatore che vi ha appena messaggiato? Entrate sempre in modalità aereo, scrivete nell’altra conversazione e inviate. Ciò che avete scritto partirà automaticamente quando avrete disattivato la modalità aereo. Mi raccomando, però, prima di rimuoverlo definitivamente chiudete WhatsApp per evitare di risultare in linea.

Sapevate questo metodo per evitare le piccole scocciature quotidiane? Allora non perdetevi altri approfondimenti presenti sul sito di ProiezionidiBorsa, come quello dedicato come rilevare il posizionamento del telefonino.

Consigliati per te