Tra le cause del diabete potrebbe esserci anche l’abuso di questi comuni farmaci contro il colesterolo

Il diabete è una delle malattie croniche più diffuse in Italia e nel Mondo. Solo nel nostro Paese sono circa 3 milioni e mezzo le persone che soffrono di diabete e il dato è in crescita negli ultimi anni. A causare il diabete possono essere fattori ereditari o legati al nostro stile di vita. Più volte, sulle pagine di ProiezionidiBorsa, abbiamo affrontato l’argomento analizzando quelle ricerche che hanno studiano il legame tra stili di vita e rischio di diabete.

Oggi vediamo nel dettaglio una nuova ricerca, secondo cui tra le cause del diabete potrebbe esserci anche l’abuso di questi comuni farmaci contro il colesterolo. Come riportato dall’Istituto Superiore di Sanità, dei ricercatori canadesi avrebbero scoperto che alcuni tipi di statine possono aumentare il rischio di diabete. Vediamo quali sono i farmaci a cui bisognerebbe fare attenzione, stando alle parole degli esperti.

Tra le cause del diabete potrebbe esserci anche l’abuso di questi comuni farmaci contro il colesterolo

Una ricerca canadese mette all’erta circa l’utilizzo di alcuni tipi di statine, farmaci più utilizzati per tenere a bada il colesterolo cattivo nel sangue. Secondo i ricercatori, infatti, l’utilizzo di questi medicinali potrebbe aumentare il rischio di sviluppare diabete di tipo II. La ricerca allega a questi pareri dei dati che sintetizzano, in percentuale, il rischio dell’insorgenza di diabete in relazione all’utilizzo di ciascun farmaco incriminato.

La ricerca, svolta empiricamente, ha preso come campione un gruppo di 500.000 cittadini della provincia canadese dell’Ontario. Oltre ai risultati ottenuti, i ricercatori hanno però tenuto a specificare che non sussiste una relazione generale tra uso di statine e insorgenza di diabete. I rischi, dunque, rimarrebbero circoscritti all’utilizzo di tre determinati tipi di statine, che di seguito andiamo ad elencare (riportando fedelmente i dati della ricerca).

3 farmaci contro il colesterolo che potrebbero aumentare il rischio di diabete

La ricerca canadese ha decretato che sono 3 i tipi di statine che potrebbero aumentare i rischi di diabete. Questi sono nello specifico: atorvastatin, rosuvastatin e simvastatin.

I ricercatori hanno anche associato a ciascun farmaco un grado diverso di rischio, espresso in percentuale. I pazienti che assumevano atorvastatin hanno registrato il 22% in più di rischio di diabete. I pazienti che assumevano rosuvastatin hanno registrato il 18% in più di rischio di diabete. Mentre, i pazienti che assumevano simvastatin hanno registrato il 10% in più di rischio di diabete.

Al contrario, i ricercatori hanno stabilito che un altro farmaco contro il colesterolo (il pravastatin) aveva effetto positivi, riducendo i rischi di diabete.

Lettura consigliata

Pochi sanno che questo farmaco generico ed economico simile all’aspirina curerebbe il diabete abbassando la glicemia

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te