Svelato perché le ortensie non fanno fiori in estate e i trucchi per farle fiorire anche in vaso sul balcone

L’estate è tempo di sole e mare ma anche di piante fiorite. Tutti gli appassionati al mondo verde saranno in attesa di vedere sbocciare le rose, le ortensie oltre che le dipladenie. Si tratta di piante meravigliose che riescono ad abbellire giardini e terrazze con i loro colori favolosi. Tra le più amate, come si scriveva, troviamo la mandevilla in grado di produrre coloratissime cascate di fiori. Oltre a queste non vanno sottovalutate le ortensie che stanno cominciando a fiorire proprio in questo periodo. Sono piante perfette per essere coltivate sia in piena terra che in vaso, con le giuste cure sapranno sorprendere. Tuttavia in alcuni casi le ortensie potrebbero faticare a fiorire o, nella peggiore delle ipotesi, non fiorire affatto. Le motivazioni sono le più varie e oggi si cercherà di fare una cernita delle più frequenti.

Svelato perché le ortensie non fanno fiori in estate e i trucchi per farle fiorire anche in vaso sul balcone

Le ortensie sono piante che amano i luoghi luminosi ma poco soleggiati. Se esposte ai raggi diretti del sole, oltre a non fiorire, tenderanno anche a perire rapidamente. Per questo motivo, sia in piena terra che in vaso dovranno sempre essere sistemate all’ombra. Un altro motivo causa della mancata fioritura potrebbe essere l’errata potatura. Potare le ortensie non è semplicissimo ed è davvero un attimo sbagliare amputando rami che avrebbero portato fiori. Inoltre, una delle cause della mancata fioritura delle ortensie potrebbe legarsi a filo diretto con una scarsa irrigazione. Si noterà che, se non irrigate regolarmente, foglie e gemme tenderanno ad afflosciarsi e a non crescere. Questo tenderà ad inibire lo sviluppo e lo sbocciare di fiori grandi e colorati.

La concimazione, poi, svolge un ruolo fondamentale se si vogliono dei bei fiori. Infatti, un terreno povero potrebbe essere la causa della mancata fioritura. Le ortensie in piena terra potranno essere concimate tra novembre e dicembre con circa 1 kg di letame maturo. In primavera, invece, sarà utile il concime liquido per ortensie da acquistare in un vivaio ma anche al supermercato. Si potrà, poi, procedere con una pacciamatura che aiuterà a mantenere umido il terreno durante l’estate. Ecco, quindi, svelato perché le ortensie non fanno fiori in estate.

Come far fiorire l’ortensia in vaso

Se a non fiorire è un’ortensia in vaso bisognerà procedere diversamente. Le cause sono sempre le medesime che non permettono la fioritura dell’ortensia in piena terra. Esposizione, potatura, irrigazioni errate sono problemi comuni. Per quanto riguarda il terreno è risaputo che la terra in vaso tenderà ad impoverirsi molto più rapidamente. Di conseguenza sarà necessario procedere con un rinvaso dell’ortensia utilizzando del nuovo terriccio specifico. Si consiglia di procedere una volta all’anno scegliendo un contenitore di dimensioni leggermente maggiori rispetto al precedente. Bisognerà, poi, procedere ad annaffiare e concimare l’ortensia.

Approfondimento

Per ortensie colorate sempre sane e rigogliose non bisogna sottovalutare questi 3 banali errori che ne impediscono la fioritura

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te