Si trova ad un’ora di Milano ma non è il Lago Maggiore, su queste rive si può fare un piacevole gita per camminare o andare in bici

È balzato agli onori delle cronache quando è apparso nel film “Una bella giornata”, con protagonista Checco Zalone. Nella pellicola si possono ammirare i fantastici giardini di questo straordinario lago ad un’ora precisa da Milano. Ci stiamo riferendo al Lago di Alserio con il bellissimo borgo omonimo.

Si trova ad un’ora di Milano ma non è il Lago Maggiore, su queste rive si può fare un piacevole gita per camminare o andare in bici

Tutti conosciamo i benefici delle camminate sia per bruciare grassi in vista dell’estate sia per il nostro benessere cardiocircolatorio. A poca distanza dai capoluoghi lombardi di Milano, Como e Monza troviamo un vero paradiso dove fare lunghe passeggiate in riva al lago. Il Lago di Alserio è meno noto del vicino Lago di Como ma offre itinerari che sanno riconciliarci con la natura. Per fare il giro del lago attraverseremo tratti sterrati che si alternano a percorsi su strada o fra i boschi.

Lungo il percorso troviamo diverse testimonianze della vita dell’epoca passata. Il mulino e il lavatoio sono stati da poco ristrutturati ma si incontrano anche caratteristiche nicchie con statue votive. Per i bambini, invece, sarà molto divertente vedere da vicino anatre e cigni fra i canneti e le ninfee. È inevitabile fermarsi ad ammirare il blu intenso di questo specchio d’acqua circondato dalle alture comasche. I paesini si arrampicano sui pendii di queste colline come dei piccoli presepi e creano panorami davvero suggestivi.

L’albero a cuore

Sulle rive del Lago è possibile soffermarsi sulle panche in legno nei pressi di un bizzarro albero a forma di cuore. Qui uno scatto per immortalare il momento spensierato è davvero d’obbligo. Il lago si trova nel Parco regionale della Valle del Lambro ed è l’ideale per sgranchirsi le gambe intorpidite dalla settimana in ufficio. Chi cerca locali, shopping e vita mondana dovrà invece preferire il vicino Lago di Como. Alserio ci offre la possibilità di rilassarci sotto le vette della Grigna e del Resegone.

Oltre al giro del Lago, si può passeggiare nel bosco del Buerga. Dal cimitero di Alserio si imbocca la via del bosco, un sentiero con diversi pannelli informativi che spiegano la biodiversità del luogo. Si può arrivare persino ad uno stagno abitato da rane e altri anfibi.

Si trova ad un’ora di Milano ma non è il Lago Maggiore, questo piccolo lago lombardo è l’ideale per le passeggiate domenicali.

Lettura consigliata

Sembra un borgo sul mare ma è l’acqua dolce a lambire la magnifica spiaggia di questo pittoresco paesino sul Lago Maggiore dove soggiornò il Manzoni

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te