Si cerca l’assicurazione auto on line più economica e al miglior prezzo ma attenzione a questi rischi

Fare l’assicurazione auto on line è una scelta di tanti. Soprattutto se questa soluzione consente di risparmiare e di affidarsi a tantissime compagnie valide. Può, però, capitare di imbattersi in vere e proprie truffe.

Anche nelle ultime settimane, ad esempio, alcuni automobilisti hanno scoperto di non avere l’assicurazione, solo dopo essere stati fermati ad un posto di controllo. Il tutto nonostante fossero certi di essere in regola, avendo corrisposto una cifra per una presunta copertura assicurativa temporanea.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Assicurazione auto on line: per difendersi dalle truffe basta seguire alcune indicazioni

Dunque, se si cerca l’assicurazione auto on line più economica, è bene sapere alcune cose per evitare di cadere in delle vere e proprie trappole. Il modus operandi, di cui si è sentito parlare per queste ultime truffe, non è dissimile da quello che si era visto qualche tempo fa.

Proprio su rischi di questo si era espressa con una comunicazione anche l’IVASS, l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Aveva parlato del fatto che ci fossero dei siti irregolari che proponevano delle polizze temporanee. Accordi che, in realtà, si rivelavano carta straccia.

Le cose a cui prestare attenzione

Si tratta in genere di contratti assicurativi che promettono copertura per pochi mesi o pochi giorni, garantendo risparmi agli automobilisti. L’IVASS, già dunque qualche anno fa, segnalava il rischio di spendere soldi e trovarsi senza assicurazione. Senza dimenticare che ci sarebbe anche la possibilità di sequestro del veicolo, ritiro della patente o di dover rispondere dei danni in caso di incidente con colpa.

Ma come riconoscere una possibile truffa sulle assicurazioni on line? Tra i metodi indicati da IVASS, si ricorda come su  siti non affidabili manchino spesso i dati identificativi dell’intermediario assicurativo. Si sottolinea come dovrebbero essere presenti l’indirizzo della sede, i numeri di telefono, la PEC e la data di iscrizione al RUI (Registro IVASS).
Ma non sono le uniche cose da valutare.

L’accesso al registro RUI è pubblico, dunque si può cercare un eventuale iscritto, scongiurando anche la possibilità di trovarsi davanti a dati falsi. Sul sito dell’IVASS è disponibile anche una lista di siti irregolari, per fare un controllo rapido.

Deve destare sospetto anche l’eventuale assenza del nome dell’impresa assicurativa emittente la polizza. Qualora, invece, fosse riportata, bisognerebbe controllare la sua presenza nell’elenco delle imprese italiane o estere autorizzate ad emettere RC Auto. L’IVASS ha un numero verde a disposizione dei consumatori per eventuali dubbi, attivo da lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.

Si cerca l’assicurazione auto on line più economica e al miglior prezzo ma attenzione a questi rischi

Qualora si avessero delle perplessità su una polizza già stipulata, si può verificare l’esistenza della copertura assicurativa. Basta scrivere “Verifica Copertura RCA” su qualsiasi motore di ricerca ed accedere al sito ministeriale. La procedura è molto semplice ed intuitiva.

Tuttavia, quando si ha la possibilità di pagare meno, sfruttando le assicurazioni auto on line, non bisogna avere particolari  timori o riserve. Soprattutto se ci si rivolge a compagnie la cui affidabilità è comprovata. Non a caso è una scelta che hanno già fatto in tanti.
Il consiglio è solo quello di stare attenti quando si trovano condizioni particolari o troppo vantaggiose, da realtà magari poco conosciute.

Risparmiare sull’assicurazione resta sempre una scelta a cui prestare comunque molta attenzione. Basti pensare alla possibilità di stipulare una polizza dove rinunciare a delle coperture aggiuntive potrebbe essere sconveniente.

Lettura consigliata

Con i prezzi della benzina alle stelle moltissimi commettono questi 5 errori e risparmiare diventa difficile

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te