Sembra incredibile ma basta una porzione di questi legumi per ridurre il colesterolo

Per stare bene è fondamentale seguire uno stile di vita sano e un’alimentazione corretta. Sempre più studi e ricerche ci dimostrano che per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi dobbiamo fare attenzione a ciò che mangiamo.

Proprio per questo motivo oggi vogliamo spiegare perché assumere questi 4 legumi può far abbassare i livelli di colesterolo. Di conseguenza, questo significa anche tenere lontane le malattie cardiovascolari che sono tutt’altro che trascurabili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Sembra incredibile ma basta una porzione di questi legumi per ridurre il colesterolo

Lo afferma uno studio del 2014 pubblicato sul Canadian Medical Association Journal. Questo studio condotto da un team di ricercatori sostiene che una porzione al giorno di una particolare classe di legumi può ridurre il colesterolo. Nello specifico, stiamo parlando di 4 tipi diversi di legumi: ceci, fagioli, lenticchie e piselli.

Lo studio ha preso in esame diversi soggetti in condizione di iperlipidemia (valori alti di colesterolo o trigliceridi) di età media di 50 anni. A questi soggetti è stato chiesto di assumere una porzione al giorno di questi legumi per un periodo di 6 settimane.

Una porzione equivale circa a 130 grammi al giorno. In queste persone, gli scienziati hanno rilevato una diminuzione di circa il 5% del colesterolo LDL.

Proprietà dei legumi

Sembra incredibile ma basta una porzione di questi legumi per ridurre il colesterolo. Questo studio sottolinea e ci fa pensare all’importanza dei legumi nella nostra alimentazione.

Sebbene nello studio si trattino soltanto 4 tipi diversi di legumi, in generale questi sono estremamente salutari. Infatti, essi sono consigliati in ogni dieta e sono molto apprezzati anche da soggetti vegani e vegetariani.

Come abbiamo visto in questo studio, alcuni legumi sono capaci di ridurre il colesterolo cattivo, i trigliceridi e inoltre contribuiscono al controllo della pressione sanguigna.

I legumi sono una valida alternativa che permette di ridurre l’assunzione di proteine animali e grassi. Infatti, i legumi sono una fonte ricchissima di proteine vegetali, sali minerali e possiedono un indice glicemico molto basso.

Approfondimento

Possiamo ridurre grassi e glicemia mangiando cioccolato in un preciso momento della giornata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te