Secondo le nonne basta questo profumatissimo prodotto naturale per eliminare velocemente la muffa dai muri, ma anche da doccia, lavatrice e frigorifero

Tenere pulita e in ordine la casa è un compito piuttosto difficile. I lavori da fare sono sempre moltissimi e il tempo a disposizione spesso scarseggia. Tuttavia, ci sono faccende domestiche che facciamo soltanto saltuariamente perché spesso passano in secondo piano rispetto ad altre. Pensiamo ad esempio alla cura e alla pulizia degli elettrodomestici che nonostante tutto sono fondamentali per garantirne un buon funzionamento. Come spesso accade però, trascurando un angolo della casa può succedere che si accumuli sporco oppure la muffa. Questa può essere pericolosa per la nostra salute ed è dunque importante fare sempre attenzione.

Come si presenta e perché

La muffa si forma a causa della condensa e di un elevato tasso di umidità. Ecco perché spesso la muffa si insinua negli elettrodomestici e nei luoghi più umidi. Infatti, non è raro trovarla nella guarnizione del frigorifero, della lavatrice, nel silicone della doccia ma anche sulle pareti di casa. Le piccole gocce di condensa possono insinuarsi sotto l’intonaco formando la muffa che spesso si presenta sotto forma di macchie e puntini neri. Dopo averla riconosciuta, possiamo agire in modo naturale e rimuoverla facilmente usando un prodotto dal profumo molto piacevole.

Secondo le nonne basta questo profumatissimo prodotto naturale per eliminare velocemente la muffa dai muri, ma anche da doccia, lavatrice e frigorifero

Le nonne ci insegnano molto sullo spreco e sull’utilizzo di prodotti naturali. Questi ci permettono di risparmiare soldi, perché i prodotti specifici sono spesso piuttosto costosi. Inoltre, ricorrere a sostanze naturali può anche proteggere noi e chi ci sta intorno. Proprio per questo motivo, vogliamo spiegare come realizzare un prodotto antimuffa davvero efficace. Versiamo in un recipiente mezzo litro d’acqua ed aggiungiamo 2 cucchiai di sale e 2 di aceto di mele. Il sale è un prodotto presente nelle case di ognuno di noi ed è capace di assorbire l’umidità. L’aceto di mele è utilissimo per la cura del giardino, ma è anche capace di neutralizzare la muffa. Infine, uniamo 10 gocce di tea tree oil e 10 di olio essenziale alla lavanda. Questi 2 oli essenziali sono potenti antimuffa naturali e possiamo usarli sia in purezza sia diluiti.

Come utilizzarlo

Secondo le nonne basta questo profumatissimo prodotto naturale per sbarazzarci facilmente della muffa. Una volta realizzata la miscela, trasferiamola in una bottiglia con vaporizzatore e spruzziamola nelle zone da trattare del frigorifero, della doccia e della lavatrice. Lasciamo agire il prodotto per circa 10 minuti e rimuoviamo ogni residuo con una spugna. Se dobbiamo eliminare la muffa da una parete vaporizziamo la soluzione sul muro e lasciamola agire per qualche minuto. Infine, basterà pulire con un panno morbido in cotone per risolvere finalmente il nostro problema. Quando abbiamo a che fare con la muffa utilizziamo sempre un paio di guanti e possibilmente una mascherina per proteggerci.

Approfondimento

Questo formidabile repellente naturale non solo allontana facilmente scarafaggi e formiche ma rende puliti e profumati anche pavimenti e piastrelle di casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te