blank

Se i limoni cadono dalla pianta prima di essere maturi è probabilmente per questo motivo

In molti cercano di coltivare, nel proprio giardino o sul terrazzo, la pianta dei limoni. Questo albero, infatti, oltre ad essere esteticamente d’impatto, permette di ottenere agrumi biologici in casa, e noi tutti sappiamo quanto nel limone questo aspetto sia importante. Dolci, liquori, infusi, ma anche primi e secondi piatti: quasi tutte le ricette richiedono infatti l’uso di limoni non trattati, perché pericolosi per la natura.

Ma molte volte può succedere che, soprattutto coloro che sono alle prime armi, non riescano mai a vedere i frutti dei loro alberi di limoni. Succede, infatti, che i limoni cadano dall’albero poco prima di poter essere raccolto o che diventino neri e caschino prima ancora di arrivare a maturazione. Questo fenomeno – che si chiama cascola – è il modo in cui l’albero dei limoni seleziona i propri fiori e/o i frutti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se i limoni cadono dalla pianta prima di essere maturi è probabilmente per questo motivo

La pianta del limone, prima dell’arrivo del freddo, cerca di togliere dalle parti aeree della pianta (foglie e frutti) tutti i liquidi. È il suo modo di proteggersi dal gelo che, arrivando, ad esempio sulle foglie, crea dei cristalli sulla superficie delle foglie stesse, danneggiandole e facendole cadere. Questo processo accade anche nei frutti. La pianta del limone, per prepararsi al freddo, toglie dal frutto i liquidi e le sostanze nutritive, per poi restituirle con i nuovi germogli. I limoni, così, si svuotano all’interno e iniziano a cadere. Un’altra causa è da ricercare dall’attacco diretto del freddo: il gelo, attaccandosi alla buccia del limone, fa sì che ci sia un passaggio di aria dall’esterno all’interno del frutto. Questo fa sì che i limone non sia più commestibile e perda quasi totalmente il suo succo.

Il test sta nel tastare un limone, che pur essendo a primo impatto sano e rigoglioso, pronto ad essere raccolto, al tatto risulta molliccio. Tagliando a metà ci si accorgerà che il limone è praticamente disidratato.

Diventano neri e cadono prima ancora di crescere

Può anche capitare che i limoni diventino neri, secchino e caschino prima ancora di raggiungere la maturazione. In questo le cause di stress possono essere molteplici. Quindi attenzione a questi fattori:

a) ritorno improvviso di freddo che attacca la pianta e causa la cristallizzazione che abbiamo spiegato nel paragrafo precedente;

b) la pianta è esposta a un vento forte e gelido;

c) la pianta è andata in asfissia radicale (troppa acqua);

d) la pianta è andata in stress idrico (poca acqua);

e) la pianta è in esubero di fertilizzazione azotata.

Dopo aver letto questo articolo saranno più chiari i motivi per cui i limoni cadono dalla pianta prima di essere maturi. Per “sfruttare” al meglio i limoni cresciuti dopo tanta cura si consiglia di leggere questo articolo.

Consigliati per te