Saremo tra i pochi invidiati a visitare questa isola a due passi dall’Italia, sconosciuta a molti e dal sapore caraibico

Quella del 2021 sarà un’altra estate particolare, caratterizzata da quello che abbiamo imparato a chiamare turismo di prossimità. Infatti anche se le restrizioni stanno pian piano cadendo un po’ ovunque, molti preferiscono rimanere abbastanza vicini ai propri luoghi di origine. Concedendosi qualche giorno in un posto che, seppur diverso e suggestivo, non necessiti di svariate ore di aereo per arrivarci. Quindi in primis l’Italia rimane la meta preferita da tutti, come anche i meravigliosi luoghi che confinano con il nostro Paese. A tal proposito scopriamo perché saremo tra i pochi invidiati a visitare questa isola a due passi dall’Italia sconosciuta a molti e dal sapore caraibico.

Una nuova scoperta

Ed effettivamente se abbiamo imparato una cosa in questi ultimi mesi è che esistono posti e luoghi fantastici anche a pochi chilometri da dove abitiamo. Se negli anni scorsi molti si erano convinti che la vera bellezza era dall’altra parte del mondo, dopo questo periodo si sono dovuti ricredere. A pochi passi da noi infatti, sia in Italia che in altri paesi Europei, esistono delle meraviglie della natura, che aspettano solo di essere scoperte e visitate.

Saremo tra i pochi invidiati a visitare questa isola a due passi dall’Italia sconosciuta a molti e dal sapore caraibico

Nel piccolo spazio che divide la Corsica dalla Sardegna, si trova un piccolo paradiso chiamato Lavezzi. Questa piccola isola, punta meridionale della Francia e appartenente dunque alla Corsica, non è molto lontana dall’arcipelago della Maddalena e si presenta come un tesoro meraviglioso, nascosto e sconosciuto da molti nostri connazionali. L’isola di Lavezzi presenta diverse spiagge dalla sabbia soffice che si unisce ad un mare super cristallino e dai contorni Caraibici e tropicali.

Spesso oscurata dalle altrettanto meravigliose bellezze sarde, questa isola regala un’esperienza indimenticabile e si rivela una meta di cui sarà impossibile pentirsi. Al nostro ritorno infatti avremo senza dubbio qualcosa da raccontare, e faremo a tutti invidia per aver trascorso qualche giorno in questo paradiso nascosto, a due passi dalle coste italiane.

Consigliati per te