Questa paradisiaca spiaggia a due passi da Roma non ha stabilimenti e incanta tutti per il castello che ospita

L’estate ormai è alle porte, e anche i governi di tutta Europa sembrano essersene accorti. Non a caso negli ultimi giorni sono stati tanti i cambiamenti annunciati. Soprattutto in relazione alle quarantene per chi visita dall’esterno, ma non solo. L’obbiettivo di certo resta chiaro, ed è quello di far ripartire il prima possibile, e in sicurezza, il turismo e i viaggi, sia all’estero che in Italia. E proprio per chi è interessato a quest’ultima opzione, oggi si parlerà di un posto splendido, che non tutti ancora conoscono. Infatti non molti lo sanno ma questa paradisiaca spiaggia a due passi da Roma non ha stabilimenti e incanta tutti per il castello che ospita.

Pochi chilometri

Quest’anno tutti i lavoratori del turismo, e non solo, preferirebbero che gli Italiani restassero nel nostro Paese per le vacanze. Di modo da aiutare l’economia a risorgere, e a limitare per quanto possibile i danni causati dalla pandemia. Del resto c’è l’imbarazzo della scelta. Tra mare, montagna e città d’arte. Oltre al fatto che si possono fare benissimo itinerari che comprendano più scelte. Prendendo l’esempio della capitale infatti, esiste un posto magnifico a pochi chilometri da questa città, che vale veramente la pena vedere. Infatti questa paradisiaca spiaggia a due passi da Roma non ha stabilimenti e incanta tutti per il castello che ospita.

Torre Astura

Che sia per una giornata al mare o per un periodo più lungo, questo rimane a tutti gli effetti un luogo da visitare. Non solamente per i Romani, ma anche per i visitatori che hanno voglia di regalarsi una giornata in spiaggia durante la visita capitolina. A poco più di sessanta chilometri da Roma infatti, a Nettuno, esiste la meravigliosa spiaggia del castello di Torre Astura. Questo castello dona a tutta la spiaggia un’atmosfera paradisiaca e a tratti fiabesca, ma non finisce qui. Infatti in questo luogo non esistono né stabilimenti né altri tipi di costruzioni turistiche. Non a caso è del tutto gratuito.

Bisognerà solamente camminare qualche minuto circondati da una pineta, per poi ritrovarsi in una spiaggia bellissima, con un ottimo mare e un castello a dir poco suggestivo. Altro punto a favore, da non sottovalutare, la tranquillità e la pace che si respira nel posto. Data la camminata necessaria per raggiungerla e l’assenza di stabilimenti infatti, sono relativamente poche le persone che ci si avventurano. Dunque, per chi cerca una giornata di mare in armonia, serenità e silenzio, davanti ad un castello in mezzo al mare, non può non aggiungere Torre Astura alla lista delle cose da vedere nella propria settimana romana. Ecco dunque perché questa spiaggia a due passi da Roma non ha stabilimenti e incanta tutti per il castello che ospita.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te