Roma è la 38esima città al Mondo ad ospitare un museo insolito e divertente da non perdere

Roma

Finalmente anche a Roma c’è la possibilità di trascorrere delle ore uniche e originali. Lo stupore sarà negli occhi di grandi e bambini che si recheranno in via Merulana a visitare questo museo interattivo.

Un’ottima occasione per una gita a Roma con bambini, che potrebbe iniziare gustando un ottimo maritozzo con la panna in una celebre pasticceria della zona, Regoli. Per chi preferisce un ottimo gelato consigliamo Ornelli o una pizza con la mortadella e altre delizie salate dall’antico forno Roscioli.

Roma è la 38esima città nella quale ci si può divertire tra le illusioni

Il museo delle Illusioni offre uno spettacolo nel quale ci si immerge. Si tratta di un’esperienza divertente ma anche educativa che lascia il segno.

In via Merulana 17 si entra in uno dei pochi musei in cui ci si può esprimere. Non si tratta di sola osservazione ma di sperimentazione e coinvolgimento.

Troviamo all’interno 70 esperienze sensoriali che riguardano soprattutto la sfera della fisica e della psicologia.

Nel museo romano ci saranno anche due nuove sale non presenti negli altri musei delle Illusioni esistenti al Mondo, la stanza della simmetria e la RGB. Quest’ultima in particolare si basa su un gioco di luci che fanno comparire e scomparire immagini davanti ai nostri occhi.

Cosa fare a Roma tra adulti e con i bambini

Quello con le illusioni è un appuntamento da non perdere. Si potranno sperimentare delle sensazioni nuove, grazie alla percezione degli occhi e del cervello di situazioni impossibili nella realtà. Per circa un’ora la nostra mente viene sottoposta a stimoli surreali e giochi di illusione, in un susseguirsi di emozioni e divertimento. Si passa attraverso la stanza delle luci, dove scattare foto da pubblicare su Instagram o Facebook e la stanza dell’infinito, dove rischieremo di perderci. Poi c’è l’illusione del tavolo dei cloni o di una sedia molto particolare che ci farà apparire piccolissimi.

Insomma ci troveremo immersi in una serie di sperimentazioni visive e mentali per le quali cercheremo una spiegazione o con le quali ci lasceremo andare all’illusione.

Dal lunedì al venerdì è possibile accedere la museo anche senza prenotazione. Il costo del biglietto è di 18 euro per gli adulti. Sono previsti sconti per bambini, anziani e gruppi familiari.

Dove mangiare spendendo poco e gustando un’ottima cucina tradizionale

È vero che Roma è la 38esima città che ci fa tuffare nelle illusioni ma è anche una metropoli che offre angoli di vera cucina italiana. Un posto da visitare è The Loft. Panini, taglieri, bruschette, porchetta di Ariccia e primi piatti caserecci soddisfaranno il nostro palato. Per gustare carne eccellente in un ambiente rilassato c’è Ornelli Black Angus Steakhouse. Se siamo alla ricerca di un ristorante tipico potremo fermarci nella Trattoria Vecchia Roma. Qui è consigliabile prenotare con qualche giorno di anticipo. 3 modi eccellenti di concludere una giornata emozionante e indimenticabile.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te