Riveliamo i metodi per ottenere facilmente piante e fiori gratis e decorare giardino e terrazzo senza spendere un euro

Le piante sono le nostre più grandi alleate in estate. Rendono stupendi e rigogliosi i nostri giardini, ma non solo. Ci proteggono dall’attacco di fastidiosi insetti e dal caldo afoso. Spesso, però, per l’acquistarle è necessario avere un portafoglio ben pieno.

È vero che le piante non sono tutte costose e molto dipende dalle varietà che scegliamo. Ma poi ci sono i vasi, i sottovasi, gli attrezzi per il giardinaggio etc. Ma non ci si deve preoccupare. In questo articolo riveliamo i metodi per ottenere facilmente piante e fiori gratis e decorare giardino e terrazzo senza spendere un euro.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Dallo scambio alla talea

Esistono vari modi per ottenere piante senza spendere un soldo. Tutti sono abbastanza sicuri e daranno la soddisfazione di avere il giardino fiorito in poco tempo. Se non si è mai sentito parlare di scambio di piante, è il momento giusto per provarlo.

Basta possedere già qualche esemplare ed entrare nella comunità degli appassionati del pollice verde. Esistono tantissime persone che scambiano semi e talee, a volte anche piante ben cresciute. I gruppi di scambio si trovano su vari portali online come Facebook o siti specializzati.

Spesso vengono organizzati dei veri e propri momenti di incontro e scambio. Oppure, quando si è lontani, si può scambiare una talea o dei semi via posta. In alternativa esiste la banca dei semi, alla quale si può iscrivere chiunque sia appassionato.

Riveliamo i metodi per ottenere facilmente piante e fiori gratis e decorare giardino e terrazzo senza spendere un euro

Un altro modo estremamente facile di ottenere piante gratuitamente è dare un’occhiata agli annunci gratuiti. Per via di traslochi, mancanza di spazio, problemi personali e di lavoro, le persone preferiscono regalare le loro specie floreali. Piuttosto che venderle o abbandonarle, offrono piante di ogni tipo. La clausola è di andare a prendersele di persona. Esistono vari “mercati” di questo tipo. Basta che sull’annuncio ci sia la scritta “gratuito”.

Una sorta di regalo viene proposto anche da alcuni vivai e fioristi. Piante non troppo belle, oppure troppo grandi e non più vendibili vengono regalate o svendute a un prezzo simbolico. Solitamente sono i vivai regionali o forestali a offrire alcuni esemplari. Per non parlare delle occasioni di uffici dismessi, eventi pubblici che avevano decorato con piante che adesso nessuno vuole etc. Basterà chiedere il permesso prima di aggiudicarsi la piantina e riempire le nostre aiuole. A questo proposito, leggete questo articolo per conoscere tutti i modi per avere aiuole bellissime e a basso costo.

Consigliati per te