Questo insetticida biologico non solo elimina la cocciniglia dal limone ma anche acari e ragnetti rossi da piante e alberi da frutto

Coltivare piante e fiori è una vera soddisfazione. In casa, in giardino o nell’orto regalano colori, profumi e prodotti eccezionali. Agrumeti e frutteti sono molto diffusi in tutta Italia. Il limone, ad esempio, è uno dei simboli che ha contribuito a rendere celebre la Costiera Amalfitana. Luogo incantato in cui lo “Sfusato Amalfitano” arricchisce i terrazzamenti sospesi tra cielo e mare.

Per avere una produzione di limoni belli, grandi e profumatissimi avevamo già parlato di questi 3 semplici trucchetti naturali che pochi conoscono.

Gli appassionati di giardinaggio sapranno bene che questo è il periodo in cui è possibile potare alcuni alberi. A tal proposito, si suggerisce di prestare attenzione a questi 3 errori banali che si fanno spesso durante la potatura perché danneggiano le piante.

Ghiotti delle nostre amate piante anche insetti come la cocciniglia e gli acari che attaccano soprattutto le foglie.

Per il limone, così come per gli altri agrumi, questo particolare insetto è micidiale e può anche compromettere interamente la salute della pianta. Per risolvere la problematica in tempi brevi, prima che sia troppo tardi, meglio correre subito ai ripari.

Dunque, ecco perché questo insetticida biologico non solo elimina la cocciniglia dal limone ma anche acari e ragnetti rossi da piante e alberi da frutto

Stiamo parlando dell’olio bianco. Un olio minerale che è utilizzato ampiamente anche nelle coltivazioni biologiche.

Un’arma da sfruttare soprattutto per gli alberi da frutto, ma che risulta valida anche per altre piante.

L’olio bianco deriva dalla raffinazione del petrolio a cui vengono eliminate tutte le sostanze più tossiche. Da questo processo, l’olio prende il nome di “bianco”, come sinonimo di “pulito” da sostanze nocive.

In commercio è possibile scegliere diversi tipi di olio bianco che si differenzia per la marca e per il prezzo.

La caratteristica più importante di questo insetticida è che non viene assorbito dagli alberi ma agisce sui rami e sulle foglie in modo superficiale.

Come utilizzarlo

Diluire l’olio bianco in acqua (in parti uguali) e vaporizzare sulle foglie. L’olio crea, così, uno strato oleoso sotto il quale gli insetti moriranno per asfissia.

Principalmente, questo insetticida è utile ad eliminare la cocciniglia, tuttavia anche il ragnetto rosso farà fatica a sopravvivere. Dunque, questo insetticida biologico non solo elimina la cocciniglia dal limone ma anche acari e ragnetti rossi da piante e alberi da frutto.

Sarà possibile applicare l’olio periodicamente durante l’anno. Da evitare, però, i periodi molto caldi, poiché l’olio potrebbe bruciare la pianta e danneggiarla.

Ovviamente, è giusto sottolineare che si tratta di un rimedio biologico più leggero rispetto ai classici insetticidi chimici, dunque la sua azione sarà più blanda. Ideale per infestazioni non eccessive.

Letture consigliate

Come stimolare velocemente la fioritura dei ciclamini per avere balconi coloratissimi tutto l’inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te