Questo grande classico è una storia d’amore intrisa di idealismo e romanticismo ed è veramente immancabile nelle nostre librerie 

L’arrivo dell’estate porta ciclicamente nelle nostre vite un momento tanto agognato: il riposo. In questi mesi infatti i ritmi rallentano, le scadenze si fanno meno incombenti e le preoccupazioni vengono generalmente posticipate a settembre. In questo momento di piacevole sospensione si possono infatti riscoprire dei ritmi più lenti e adatti a noi stessi ed è possibile concedersi un piacere che durante l’anno viene trascurato: la lettura. Per questo alcuni di noi sono tentati di portarsi dei libri sotto l’ombrellone e altri invece sono alla ricerca di nuovi titoli. A questi ultimi consigliamo un libro veramente d’eccezione che si deve leggere almeno una volta nella vita. Infatti, questo grande classico, è una storia d’amore intrisa di idealismo e romanticismo, di uno dei più grandi autori del secolo scorso. Scopriamo insieme di che cosa si tratta.

Francis Scott Fitzgerald e The Great Gatsby (1925)

Stiamo parlando de “Il Grande Gatsby”, il romanzo in assoluto più famoso di Francis Scott Fitzgerald. Questo scrittore ha vissuto un’epoca americana dorata: i Roaring Twenties, ovvero la decade degli anni ’20 del Novecento. Arricchitosi grazie alle sue fortune letterarie ha dato parecchio scandalo nella New York del tempo con la moglie Zelda grazie ai loro comportamenti esuberanti e trasgressivi. L’unione tormentata di queste due personalità eccentriche diede luogo a molto interesse e pettegolezzi e suscitò parecchia attenzione. Essendo però instabili di natura, marito e moglie sprofondarono nei propri problemi, dando vita ad una complicata crisi coniugale scatenata anche dalla schizofrenia di lei. Nonostante le difficoltà rimasero però insieme tutta la vita, morendo uno di infarto e l’altro all’interno di una clinica psichiatrica.

Questo grande classico è una storia d’amore intrisa di idealismo e romanticismo ed è veramente immancabile nelle nostre librerie

Specularmente “Il Grande Gatsby” racconta della storia di amore fra un giovane uomo di bassa estrazione sociale con Daisy Fay, una ragazza di buona famiglia. Nonostante nutrano un sentimento reciproco l’uno per l’altra, Gatsby deve partire per il fronte. I due giurano di aspettarsi dopo la fine della guerra. La promessa però viene infranta dalla donna che si sposa con il benestante Tom Buchanan. Il protagonista quindi fa di tutto per poterla riconquistarla ed esce velocemente dalla sua condizione di mediocrità economica tramite il mercato nero. La sua forte ascesa sociale lo porta a trasferirsi nel quartiere dove vive Daisy. Il loro incontro risulta fatale e porta il personaggio principale all’autodistruzione e a delle tragiche conseguenze.

Lettura consigliata

Potrebbe valere una fortuna questo libro famosissimo che molti hanno in casa senza accorgersene

Consigliati per te