Questi sono gli esercizi efficacissimi contro colesterolo e diabete dopo i 60 anni

Dopo una certa età sarebbe importante iniziare a stare più attenti alla propria salute. L’organismo inizia a cambiare e a segnalare qualche piccolo cedimento. Qualcuno magari viene colpito da problemi di glicemia alta, altri di ipertensione, altri ancora iniziano ad esibire problemi di colesterolo alto.

Una cosa fondamentale da fare è stare attenti ai sintomi che percepiamo, perché potrebbero segnalare diverse patologie. Ad esempio, se abbiamo una strana fame di cibi poco nutrienti, come il ghiaccio, potrebbe darsi che siamo in forte carenza di ferro. Oppure abbiamo sempre gli occhi rossi, comune sintomo che però soprattutto negli anziani potrebbe segnalare un inizio di glaucoma.

Non appena esibiamo qualunque sintomo dobbiamo subito andare dal medico e fare le analisi che ci possono aiutare. Anche se non abbiamo sintomi è sempre bene fare qualche controllo di tanto in tanto.

In ogni caso, la prevenzione è sempre importante, quindi oggi parleremo proprio di questo. Tratteremo di un paio di disturbi molto comuni ed un metodo per tenerli a bada il più possibile. Vedremo che questi sono gli esercizi efficacissimi contro colesterolo e diabete dopo i 60 anni.

Ecco cosa dovremmo fare

Partiamo specificando che gli esercizi non possono essere un completo sostituto di una terapia. Se abbiamo delle condizioni di salute particolari che richiedono dei farmaci, non possiamo smettere di prenderli a meno che non ce lo indichi il medico.

Tuttavia, un po’ di sano moto non dovrebbe far male. In particolare, ciascuna fascia d’età ha esercizi ben precisi che dovrebbe provare. Per quanto riguarda gli over 60, essi si trovano nella fascia degli adulti ma si avvicinano già all’anzianità.

Per queste persone si consiglia un misto di attività aerobica moderata e di esercizi anaerobici. In totale sarebbe bene fare quasi tre ore di esercizi aerobici moderati, oppure un’ora di esercizi aerobici intensi uniti a quelli anaerobici.

Questi sono gli esercizi efficacissimi contro colesterolo e diabete dopo i 60 anni

Ricordiamo che l’attività aerobica è quell’insieme di esercizi che aiutano il sistema cardiocircolatorio, come camminare o andare in bicicletta. L’attività anaerobica invece richiede uno sforzo più grande e ridotto nel tempo, come ad esempio gli addominali o i piegamenti.

Insomma, mettere insieme questi due tipi di esercizi a seconda delle proprie capacità è la strada giusta per controllare colesterolo e diabete. Per fortuna poi l’attività fisica ha anche altri tipi di vantaggi. Ad esempio, migliora l’umore, tenendo a bada patologie come ansia e depressione ed è quindi perfetta per chi ha una vita piuttosto stressante. Si raccomanda, però, di consultare sempre prima il proprio medico, per assicurarsi che l’attività fisica sia compatibile con il proprio stato di salute.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te