Quest’autunno avremo balconi super colorati con queste piante meravigliose che i vicini ci invidieranno

Eccoci ritornati con la rubrica di “Casa e Giardino” di ProiezionidiBorsa, e questa volta ci occuperemo della sezione giardinaggio, una delle più amate dai Lettori. Il giardinaggio è una passione davvero affascinante. Prendersi cura delle piante è sinonimo di benessere, soprattutto dello spirito. È come se rappresentasse uno scambio: le attenzioni che riversiamo sulle piante sono ricambiate da queste, sotto un altro aspetto, ovvio.

Le piante ci regalano serenità e bellezza ma anche salute perché alcune di queste purificano l’ambiente. E queste sicuro non devono mancare nel nostro appartamento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Avere un balcone verde e sempre curato è il desiderio di tutti, come lo è avere una pianta di limone rigogliosa che ci dona profumo e salute a kilometro zero. Siamo in autunno e l’aria fresca inizia a farsi sentire. La domanda che ci poniamo spesso è “saranno in grado di resistere a questo freddo ora che andiamo incontro all’inverno?”. La risposta è sì. Ecco perché quest’autunno avremo balconi super colorati con queste piante meravigliose che i vicini ci invidieranno.

Skimmia

La Skimmia è una pianta sempreverde molto forte e resistente, persino alle bassissime temperature, composta da bacche rosse e sgargianti. È davvero bellissima da ammirare e donerà al giardino o al balcone un aspetto regale e caldo. Simile al periodo natalizio a cui andremo incontro nei prossimi mesi e di cui non vediamo l’ora. Non a caso è una di quelle scelte per realizzare la ghirlanda natalizia.

La Skimmia non necessita di particolari attenzione, ma andrebbe innaffiata costantemente. Ciò nonostante, non utilizziamo acqua calcarea ma quella demineralizzata. Il terreno deve rimanere sempre umido, ma attenzione a non eccedere con l’acqua perché la pianta non sopporta i ristagni. Il terreno, oltre ad essere ben irrigato, deve essere nutrito e con pH acido.

Celosia

Ma quanto è bella la Celosia? Davvero incantevole con quei suoi colori sgargianti che vanno dal viola all’arancione. Il suo nome significa fiammante ed è molto facile arrivare a capire perché, considerando la sua forma e i suoi petali vellutati. Al contrario della Skimmia, la Celosia deve essere irrigata solo quando il terreno è secco ma vuole una ricca concimazione. Inoltre, non resiste al freddo come la Skimmia, per cui è meglio tenerla in appartamento, a meno che le temperature non superino i 15° gradi.

Narcisi

I Narcisi sono le classiche piante d’autunno come i Ciclamini. Sono davvero stupendi, profumati, colorati e appartenenti alla famiglia delle Amaryllidacee. Resistono alle basse temperature e non hanno bisogno di particolari cure. Poca acqua giornaliera, poca concimazione ma evitiamo il terreno torboso, con un elevato quantitativo di carbonio.

Quest’autunno avremo balconi super colorati con queste piante meravigliose che i vicini ci invidieranno

Davvero incredibili queste piante, ma altrettanto belle e resistenti perfette per l’autunno sono le camelie, i calicanti, le edere, le viole. Tutte queste piante citate possono essere piantate sia in vaso che in un ampio spazio. Pronti ad avere gli occhi puntati sulla bellezza dei nostri balconi?

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te