Quanto deve essere grande il cestello della lavatrice per lavare il piumone senza rovinarla

Grazie agli Esperti di Redazione capiremo quanto deve essere grande il cestello della lavatrice per lavare il piumone senza rovinarla. Non sempre può dirsi saggia la decisione di lavare un piumone in una comune lavatrice ad uso domestico. Ciò perché alcuni tessuto trattengono una quantità assai elevata di acqua che li rende particolarmente pesanti. Ciò ci espone al rischio di causare danni importanti e spesso irreparabili alla macchina perché le molle che reggono il cestello ricevono sollecitazioni eccessive. In un precedente articolo abbiamo risposto a chi ci chiedeva “Come togliere lo sporco dalla guarnizione della lavatrice”. Molto spesso il cattivo odore che si avverte proviene dai residui  di acqua stagnante nella gomma della guarnizione.

Talvolta per preservare la macchina potrebbe rivelarsi più conveniente recarsi presso una lavanderia a gettoni che facilmente si trova anche nei centri abitati di piccole dimensioni. Il carico massimo di queste grandi macchine tollera il peso del piumone che, pur gravando sul cestello ad ogni giro, non subisce deterioramento. Le lavatrici ad uso domestico non dispongono solitamente di cestelli molto grandi per cui bisogna prestare attenzione al carico da inserire. Occorre cioè verificare quanto deve essere grande il cestello della lavatrice per lavare il piumone senza rovinarla e garantirne maggiore durata.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Quanto deve essere grande il cestello della lavatrice per lavare il piumone senza rovinarla

Per non commettere errori che potrebbero rovinare la lavatrice bisogna anzitutto verificare il peso del piumone prima di immergerlo nell’acqua. Se ad esempio il  piumone pesa all’incirca 4/5 kg quando è asciutto occorre utilizzare per il lavaggio una lavatrice da almeno 20 kg. Ciò perché oltre alle sollecitazioni a molle e ingranaggi del cestello si rischia che il risciacquo non avvenga completamente e permangano residui di detersivo.

Se non avete modo di valutare il peso approssimativo del piumone potrete prendere come riferimento alcuni fondamentali suggerimenti della nostra Redazione. Si consideri che le dimensioni di un piumone che si utilizza per un letto singolo necessitano di una lavatrice da 12 kg. Nel caso in cui si debba sottoporre a lavaggio un piumone da una piazza e mezzo potrà rivelarsi sufficiente una lavatrice di 15 kg. Si raccomanda infine di impostare la temperatura del lavaggio secondo quanto suggerisce l’etichetta presente sul piumone e di non centrifugare oltre gli 800 giri.

Consigliati per te