A Piazza Affari è scoppiata la Telecom mania. Dove potrà arrivare il titolo?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Nelle ultime settimane a Piazza Affari è scoppiata la Telecom mania con le azioni del titolo che hanno guadagnato durante il mese di novembre circa il 30%.

Le ragioni di questo scatto rialzista sono legate principalmente all’estrema sottovalutazione del titolo di cui abbiamo spesso parlato negli articoli precedenti.  La benzina del rialzo recente, però, è arrivata dalle indiscrezioni sul futuro della rete unica in Italia.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Nonostante la recente corsa al rialzo, Telecom rimane ancora molto sottovalutato. Secondo gli analisti il consenso medio è Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di circa il 45%. Un altro aspetto che rende Telecom molto interessante è la sua bassa valutazione, in termini di multipli degli utili. Con un rapporto P/E pari a 6,55 e 8,68 rispettivamente per l’esercizio in corso e per il 2021, il titolo è mollto interessante per quanto riguarda i multipli di rendimento. Il settore di riferimento, infatti, ha un PE medio di circa 20.

Il grosso punto negativo di Telecom è sempre legato alla sua situazione debitoria. La società, infatti, si trova in una situazione finanziaria difficile, con un debito significativo e livelli di EBITDA piuttosto bassi.

A Piazza Affari è scoppiata la Telecom mania. Dove potrà arrivare il titolo secondo l’analisi grafica e previsionale?

Telecom (MIL:TIT) ha chiuso la seduta del 18 novembre in rialzo del 2,84% rispetto alla seduta precedenza a quota 0,3619 euro.

Time frame giornaliero

Ovviamente la proiezione in corso sul time frame giornaliero è rialzista, ma lo spazio al rialzo è molto limitato visto che le quotazioni sono molto vicine al III obiettivo di prezzo in area 0,3774 euro. Il molto probabile ritracciamento dopo il raggiungimento di quell’obiettivo potrebbe essere un’ottima opportunità di acquisto. Nel caso in cui, invece, si dovesse chiudere una seduta sotto 0,3465 euro le quotazioni virerebbero al ribasso.

telecom

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

La tendenza in corso è rialzista e si trova ad affrontare un ostacolo molto importante in area 0,372 euro (I obiettivo di prezzo). Una chiusura settimanale superiore a questo livello, infatti, aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo verso gli obiettivi indicati in figura. In caso contrario potremmo assistere a un ritracciamento fino in area 0,3395 euro. Solo una chiusura settimanale inferiore a 0,319 euro farebbe invertire al ribasso la proiezione in corso.

telecom

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Dai minimi storici la reazione del titolo ha portato a una nuova proiezione rialzista che ha obiettivi molto ambizioni e indicati nella figura seguente. Quello più vicicno si trova in area 0,4336 euro. La massima estensione, invece, si trova in area 0,7419 euro, per un potenziale rialzo di oltre il 100%.

telecom

Telecom: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te