Quanto costa fare un bonifico in banca o in posta senza avere conto corrente?

Non tutti sono titolari di un conto corrente presso un istituto bancario, come non tutti posseggono un libretto di risparmio. Sono diverse le ragioni che spingono alcuni contribuenti a fare a meno di un deposito bancario o postale che sia. Persino i nostri Esperti hanno analizzato “5 validi motivi per tenere i soldi in casa invece che sul conto corrente in banca o in posta”. E benché per alcuni aspetti sia conveniente non avere soldi in giacenza presso istituti di credito, per altri vi sono comunque dei vantaggi. Alla maggior parte dei consumatori risulta davvero comodo aprire un conto corrente per l’accredito degli stipendi, per la domiciliazione delle utenze e tante altre incombenze.

Pur non essendo titolari di conto corrente bancario o postale, si potrebbe tuttavia avere bisogno di emettere un bonifico. Pertanto risulta utile sapere quanto costa un bonifico in banca o in posta senza avere conto corrente. Soprattutto serve sapere se le commissioni che l’istituto di credito impone al richiedente siano più alte nel caso di bonifico a favore di un soggetto extra UE. Il costo di un bonifico varia non solo da un istituto bancario ad un altro, ma anche al Paese in cui si trova il beneficiario del versamento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quanto costa fare un bonifico in banca o in posta senza avere conto corrente?

Se si intende effettuare un bonifico postale senza essere titolari di conto bisogna preventivare una spesa che oscilla tra 2,50 e 6,00 euro. Inoltre più che di bonifico, si tratta di una vaglia postale i cui costi di commissione dipendono dalle modalità che si scelgono. Per effettuare un vaglia postale allo sportello di Poste Italiane bisogna pagare 6, 00 euro ed è possibile ricorrere anche al contrassegno. Il costo di un vaglia online con BancoPosta è pari a 2,50. Nessuna spesa deve invece sostenere il beneficiario delle somme di denaro.

Al contrario, i costi per un bonifico bancario cambiano da un istituto di credito ad un altro ma si attestano fra 5 e 8 euro. Per conoscere in anticipo a quanto ammontano le commissioni per l’emissione di un bonifico sarà sufficiente consultare il prospetto informativo sul sito della banca.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Approfondimento

Cosa scrivere nella causale del bonifico al figlio senza il rischio di sanzioni e controlli

Consigliati per te