Qualche idea creativa per riciclare le vecchie camicie che ormai non si possono più indossare

Le camicie sono sicuramente il capo che più si usa più si rovina. Il cotone filato così leggero è molto delicato e con il passare del tempo si usura. In più spesso è difficile far venire via le macchie, quindi il primo pensiero è buttare via la camicia. Invece esistono dei metodi originali per dare nuova vita a questo capo intramontabile.

Qualche idea creativa per riciclare le vecchie camicie che ormai non si possono più indossare

Soprattutto se la camicia presenta qualche buco, il primo istinto è quella di tagliarla in pezzi. Creando così dei panni utilissimi per le pulizie di casa. Ma un metodo originale potrebbe essere quello di creare dei grembiuli. È molto semplice da realizzare, anche se non si sa usare bene la macchina da cucire. Basterà usare un altro grembiule come modello e tagliare la parte posteriore della camicia. Lasciando solo il colletto. Con le maniche ormai tagliate si dovranno realizzare due strisce. Che poi andranno cucite sui fianchi e il gioco è fatto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Il taschino può diventare un divertente porta posate

Basterà tagliarli dalla camicia e rifinire con il filo i bordi. E si possono mettere sulla tavola per contenere le posate, creando così anche degli originali segnaposto. Ma non solo le camicie possono essere usate per realizzare delle comodissime shopper per la spesa. Il segreto è prendere una shopper che abbiamo già in casa. Posizionarla sulla camicia e disegnarne la forma. Dopodiché cucirla al rovescio. Per le bretelle basterà usare le maniche come per il grembiule.

Se si hanno bambini piccoli si sa che arrivato il momento dello svezzamento si sporcano sempre ovunque. E cambiare la bavetta è necessario ad ogni pasto. Ecco con una vecchia camicia si possono realizzare delle comode bavette. In cotone, quindi che non creano allergia o irritazioni sul collo del bimbo. Anche in questo caso basterà usare come modello una bavetta che abbiamo già. Ritagliare la forma, fare le rifiniture e applicare un bottoncino come chiusura.

Ecco qualche idea creativa per riciclare le vecchie camicie che ormai non si possono più indossare. Usando questi trucchi si può evitare di inquinare. Aiutando l’ambiente e risparmiando qualche soldo con il riciclo creativo.

Approfondimento:

Coniglietti di Pasqua graziosissimi grazie al riciclo dei calzini spaiati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te