Pulire le tende della doccia in questo modo le farà tornare splendide e bianche come nuove

Tra i vari oggetti che si trovano in bagno, ce ne sono alcuni che risentono maggiormente dell’umidità.
Se è vero che ormai le tende da doccia sono state quasi del tutto sostituite da box doccia in cristallo, in altri casi sono ancora un oggetto irrinunciabile, pratico ed economico.

Con questa mini guida noi di ProiezionidiBorsa sveleremo un trucco a cui pochi pensano e scopriremo perché pulire le tende della doccia in questo modo le farà tornare splendide e bianche come nuove.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il metodo naturale più conosciuto

Le tende da doccia sono costituite spesso da materiale plastico ed impermeabile. Tuttavia, con il passare del tempo, anche quelle di qualità tendono ad opacizzarsi o a presentare delle brutte macchie di muffa. Questo si verifica per il contatto costante con l’acqua.
Ci sono molti modi per pulirle. Solitamente queste tende si lavano in lavatrice insieme a due asciugamani bianchi. Con l’aggiunta di mezzo bicchiere di bicarbonato durante il lavaggio delicato e mezza tazza di aceto durante il risciacquo si dovrebbe ottenere il risultato sperato.
Ma se anche questo metodo non si rivelerà efficace come risolvere il problema?

L’unico metodo infallibile contro le macchie

Un metodo poco utilizzato ma ideale per debellare le fastidiose macchie di muffa è la candeggina.
Questo prodotto viene spesso guardato con sospetto, ma per pulire le tende da doccia non si può farne a meno.
Infatti, pulire le tende della doccia in questo modo le farà tornare splendide e bianche come nuove.

Dopo aver riposto la tenda in lavatrice con due asciugamani si dovrà impostare il lavaggio in acqua tiepida. Il motivo delle presenza degli asciugamani è semplice: in questo modo le tende in plastica non si incresperanno durante il lavaggio.
Unire mezzo bicchiere di candeggina a mezzo bicchiere di detersivo per lavatrice e procedere al lavaggio per dieci minuti. Infine, bisognerà farla asciugare all’aria aperta.

Infine, nel caso in cui si scelga di acquistare una nuova tenda da doccia non bisogna dimenticare un importante dettaglio.
È sempre preferibile guardare attentamente la descrizione del prodotto e assicurarsi di scegliere una tenda in poliestere e cotone. Si rivelerà più resistente e durevole nel tempo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te