Proviamo a combattere le fastidiose zanzare che stanno tornando con questa semplice soluzione da mettere vicino alle finestre

Puntuali come solo le tasse sanno essere, anche quest’anno sono arrivate le fastidiose zanzare. Al Nord ci si è già armati della famosa racchetta elettrica ormai in voga da qualche anno. Un oggetto funzionale per allontanarle, anche se l’iniziale divertimento, diventa poi, con il passare del tempo, una fatica vana. Per quante se ne possano uccidere, infatti, queste torneranno sempre e sempre più agguerrite.

Di rimedi per allontanarle ne abbiamo descritti molti. C’è una letteratura piena, ma, nonostante questo, ogni anno sembra essere sempre una lotta inutile. Tuttavia, non bisogna demordere. Continuare a combattere, per cercare, quanto meno, di limitare la loro indesiderata presenza nelle nostre case. Oggi andremo a suggerire un rimedio naturale atto proprio a cercare di fare questo. Senza nascondere che, per quanto buono possa essere, non sarà possibile cancellare definitivamente le zanzare dai nostri appartamenti. Certo, potremmo limitare di molto il problema.

Soprattutto nella fase iniziale, con i primi caldi, quando ancora non è in atto la famosa invasione. Con costanza e perseveranza nell’applicarlo, però, i risultati saranno più che positivi. Per farlo, ci avvarremo, come sempre, dei metodi naturali. Non perché non ci si fidi di quelli chimici e commerciali, ma semplicemente perché meno invasivi anche per le nostre vie respiratorie.

Proviamo a combattere le fastidiose zanzare che stanno tornando con questa semplice soluzione da mettere vicino alle finestre

Per preparare la soluzione, ci occorreranno due ingredienti e due semplici oggetti. L’aceto di vino bianco e il limone sono assai fastidiosi per le zanzare. Il loro odore le dovrebbe tenere alla larga dagli ambienti in cui vengono utilizzati. Possiamo decidere di utilizzarli separatamente oppure di sfruttarli in combinazione. È quello che faremo, con la soluzione che proporremo.

Prendiamo un paio di limoni sufficientemente grandi e iniziamo a tagliarli a fettine sottili. Versiamo l’aceto in un bicchiere e andiamo a intingere abbondantemente ogni fetta nel liquido. Dopodiché prendiamo un piattino da caffè, adagiamola sopra e andiamo a riporla vicino a ogni finestra. Chi ha un davanzale, può metterlo all’esterno, altrimenti il più vicino possibile ai posti che gli insetti utilizzeranno per entrare in casa nostra. Più ne disporremo, più ovviamente le probabilità di successo saranno alte. Il tutto a un costo contenuto e senza incidere sull’ambiente della nostra abitazione.

Proviamo a combattere le fastidiose zanzare che stanno già arrivando tra noi con questo veloce metodo. Dell’aceto e delle fette di limone, che dovranno essere cambiate spesso, per evitare che perdano, con il passare dei giorni, il loro potere dissuadente. Un rimedio della nonna efficace per limitare al minimo il problema.

Approfondimento

Allontana le zanzare profumando di limone questa pianta aromatica perfetta anche in cucina

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te